Il Fazio delle beffe: M5S e Lega lo attaccano, ma poi gli rinnovano il contratto

giovedì 25 ottobre 19:31 - di Mariano Folgori

È proprio vero l’Italia è il Paese delle guerre che finiscono a tarallucci e vino. L’ultimo caso, emblematico, riguarda Fabio Fazio, uno dei conduttori più pagati e più criticati del piccolo schermo. Nonostante che Fazio stia sullo stomaco a M5S e Lega, nuovi “titolari” politici della Rai, capita che i dirigenti del “nuovo corso” gli rinnovino il contratto. Il caso è denunciato da Liberoquotidiano,it. «Come ogni anno -si legge-  tornano le polemiche sul contratto di Fabio Fazio, lautamente pagato in Rai. Polemiche accresciute dalle ospitate molto politiche a Che tempo che fa, come quella di domenica scorsa, con Mimmo Lucano ospite in studio su Rai 1. Ospitata che ha spinto la Lega ad attaccare duramente Fazio. Quindi le polemiche grilline sui contratti stipulati dalla Rai con società esterne che riguardano anche il conduttore di Che tempo che fa».

«Che c’è di strano?», si chiede a questo punto Libero. «Di strano c’è che a rinnovare l’appalto a L’Officina Srl (posseduta al 50% da Fazio e Magnolia), lo scorso settembre, ci ha pensato il nuovo ad della Rai, Fabrizio Salini, l’uomo indicato proprio dal governo gialloverde che si oppone al conduttore. Una situazione, dunque, piuttosto paradossale: Fazio attaccato dai partiti che hanno indicato l’uomo che ha rinnovato il contratto della sua società. Una notizia sulla quale, per ovvie ragioni politiche, né Lega né grillini hanno acceso una polemica».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Fyore 27 ottobre 2018

    Possiamo e dobbiamo decidere noi chi è degno, boicottiamo la trasmissione,adesso abbiamo da scegliere e la rai non è il massimo

  • stefano 26 ottobre 2018

    su questo caso lega e 5 stelle stanno cagando di brutto è ora di finirla co sto fazioso di fazio

  • Pino1° 26 ottobre 2018

    Non siamo in USA in cui cambiando il ‘capo’ i disonesti o gli avversari fanno i cartoni e vanno!!!!! MAGARI ! Per chi non lo sa la RAI TV si è super specializzata -essendo azienda strategica per la politica di sinistra- nel blindare i suoi elementi chiave con il noto metodo: Ti strapago con i soldi pubblici (non con i miei) così ti compro e mi dai anche la tangente; o ‘affezione’ ed iniziative funzionali con contratti blindati, così complessi legalmente costruiti da società, incroci, scatole cinesi, penali, estero, ‘sindacato internazionale’ obblighi pluriennali per cui per rescindere un contratto sarebbe più semplice ed economica una fucilata ! non si può! Figuriamoci, un piccolo esempio è quello dei Benetton autostrade… anche uno sprovveduto si rende conto che c’è qualcosa che non va, è sceso il silenzio se ‘lo stato’ non riesce a fare quello che vorrebbe e dovrebbe ?!! Diamoci una spiegazione sul perché esistono a busta paga ‘cadaveri o finocchi che spendevano le carte di credito..non loro’ e sono sempre li nonostante le condanne ? Il nostro è un paese in cui occorrerebbe la mano d’acciaio e la coscienza di charles bronson per raddrizzare qualche decina di migliaia di persone da inviare al confino o ai campi di rieducazione di polpot o dei khmer rossi ! In italia? Impossibile occorrerà tempo. tanto.

  • Prof. Pasquale Montemurro 26 ottobre 2018

    Era l’occasione buona per farlo dirottare, magari sulla 7. Ma almeno potevano ridurgli lo stipendio. Così non va cari Salvini e Dimaio! I radical chich vanno mandati tutti a casa!

  • NOEURO 26 ottobre 2018

    Egr. Dominicini
    Il canone sarà restituito….tutto

  • NOEURO 26 ottobre 2018

    Gentile Alfonsa
    Chettefrega de fazio !!! Sta facendo figura su figura…la propaganda di questi trombati giova alla controparte

  • Renata Bortolozzi 26 ottobre 2018

    proprio 3 giorni fa ho avuto occasione di parlare con una signora molto disponibile e che mi fa dei favori; lei si definisce di sinistra e si lamentava perché ora la RAI è in mano ai gialloverdi che, secondo lei, hanno in mano tutte le leve di comando e diceva che ora le trasmissioni non sono più obbiettive come una volta ( quando al Governo c’ era Renzi ). Forse la RAI che vede lei è diversa da quella che NON guardo quasi mai io.

  • Alfonsa 26 ottobre 2018

    Bastaaaaaaaa con questo Fazio,fuori dalle scatole,reggente degli alabardi rossi, delusione per questo nuovo governo che ancora lo strapaga coi nostri soldi!

  • leo grellede 26 ottobre 2018

    Questa è la prova provata che la Destra (composta da questi soggetti ignoranti9 non ha ancora capito che: 1) la Politica si fa con la COMUNICAZIONE (la SX racconta balle da sempre ma, avendo gli strumenti della comunicazione, ha fatto il bello e cattivo tempo). Secondo, quando si comanda, si CACCIANO gli altri, anche a pedate! come hanno fatto, fanno e faranno sempre i SX.

  • Claudia 26 ottobre 2018

    probabilmente se non gli rinnovavano il contratto ci sarebbe stato la sita alzata di scudi gridando al fascismo. Basta poco però per ovviare la cosa, non guardarli, non cliccare, neanche per sbaglio, il tasto 1 del telecomando. Quando gli ascolti sono pari a zero c’è la giusta motivazione per passarlo ad altri orari. Siamo noi pubblico che decidiamo come per altri programmi tipo il grande fratello. Finché c’è gente che lo guarda non finirà mai. Svegliamoci e decidiamo cosa voler vedere in TV basta il tastino del telecomando. Certi programmi si, altri assolutamente no e il gioco è fatto.

    • Renata Bortolozzi 26 ottobre 2018

      condivido , se la macchinetta per l’ auditel fosse attaccata al mio televisore, i 2 programmi sarebbero a ZERO.

  • Laura 26 ottobre 2018

    Non guardo mai la Rai perchè troppo di sinistra in tutti i canali. Perchè mai devo pagare il canone per un servizio pubblico del quale non usufruisco? Avere messo una tassa annuale di un centinaio di € sul possesso di apparecchi che, a volte, costano 100 € mi sembra la solita furbata truffaldina di sinistra!!!

  • fabio dominicini 26 ottobre 2018

    Ma M5S e Lega sono fuori di senno a rinnovare il contratto super milionario di Fazio ?!
    Ha forse abiurato alla sua appartenenza sinistrorsa ? Ha forse giurato fedeltà assoluta al nuovo corso governativo ?
    E’ stato raccomandato dalla Litizzetto ?
    C’è qualcuno che possa dare una spiegazione plausibile ! Anche perché , considerato che ci estorcono il canone, ne abbiamo diritto !

  • Mauro 26 ottobre 2018

    aPPUNTO ANCH’IO NON CAPISCO: Il canone lo dovevano togliere, Fazio mandarlo a quel paese, e magari la Rai venderla ai privati tenendo solamente il controllo. Come per i vitalizi li dovevano togliere invece li hanno ricalcolati o come le pensioni d’oro dove qualsiasi pension e doveva essere rivista e nel caso non ci fossero i versamenti toglierla e sostituirla con la minima invece che fanno? Ricalcolano solo le pensioni dai 3.500 euro in su ed inoltre colero che hanno pensioni troppo alte (Superiori a 3.000 euro netti il mese) dovrebbero vedersele immediatamente ridotte perchè significa che hanno rubato o avuto ingiusti appoggi e riconoscimenti. Come gli stipendi pubblici o statali:Diminuire immediatamente quelli che superano i 10.000,00 euro lordi il mese. In questo modo si potrebbero trovare tuttti quei soldi che servono per la manovra e non andare oltre il 2% di deficit. Inoltre si farebbe una cosa che il popolo italiano aspetta da troppo tempo:Giustizia.

  • Giuseppe Forconi 26 ottobre 2018

    Gli hanno rinnovato il contratto….??? Bravi fessi, ma un calcio dove non batte il sole….. NOOOO?

  • bruno buono 26 ottobre 2018

    Se e’ stato rnnovato con gli stessi emolumenti beh! allora Grillo e company andate a fare in c***!!!!

  • Lisetta Serra 26 ottobre 2018

    Un assurdo. Avrebbero almeno dovuto dimezzargli il compenso. La Rai dovrebbe essere più parsimoniosa essendo soldi degli italiani. Grande delusione Foa pensavo fosse un rinnovatore è un uomo trasparente invece é come tutti gli altri che cambiano quanto hanno potere.

  • Pino1° 25 ottobre 2018

    La RAI è una fogna di sinistri oscuri poteri…. non è sufficiente avere il capo da qualche settimana per bloccare l’apparatnik di decine di anni……. Li inchiappetti se gli togli il canone-Renzi pd. Come gli togli i soldi muoiono. Sono come il cancro….la battaglia sarà dura !

    • sergio la terza 26 ottobre 2018

      Perfettamente d’accordo. Inoltre il Fazio che si avvale delle sconcezze della litizetto dovrebbe essere PenalizzAto riducendo l’orario in 2^serata e non di domenica.

    In evidenza

    contatore di accessi