Il balletto delle cifre: chi sale e chi scende secondo i sondaggi. Lega o Pd? (video)

martedì 9 ottobre 11:53 - di Riccardo Arbusti

Che succede davvero con i flussi elettorali? Quali partiti stanno perdendo consensi? Ed è vero che la Lega prosegue la sua marcia trionfale verso il 40% umiliando soprattutto al Nord l’alleato pentastellato?

Ebbene sul punto i sondaggi si contraddicono. Oggi il Corriere della sera riporta i dati di un sondaggio Ipsos molto confortante per Matteo Salvini. In particolare, la Lega nel Nord Est secondo questi dati raggiunge il 48,4% guadagnando 19 punti percentuali rispetto al voto del 4 marzo. Nella stessa area il M5S tocca il suo minimo attestandosi al 17%. Anche al Nord Ovest Lega fortissima con il 43,2% e M5S in calo. In pratica al Nord il partito di Di Maio paga la gestione confusa del disastro di Genova e anche la contrarietà del mondo produttivo al reddito di cittadinanza. Anche al Sud in ogni caso Salvini vede il suo elettorato potenziale in crescita, piazzandosi tra il 22 e il 25% mentre il Movimento fondato da Grillo mantiene al Centro e al Sud il solido consenso oltre il 40%. Questo il dato nazionale secondo il sondaggio Ipsos: Leu 2,4%, Pd 17,1%, +Europa 1,9%, Lega 33,8%, Fi 7,8%, FdI 2,4%, M5S 28,5%.

I dati del sondaggio Ipsos sono però contraddetti dall’ultimo rilevamento settimanale Swg per il Tg di Enrico Mentana su La7. Secondo il sondaggio del lunedì del Tg di La7 infatti la Lega scenderebbe in una settimana di 1,2 punti calando dal 32,2% al 31% mentre il Pd si consoliderebbe passando in una settimana dal 15,7% al 17,2%. Forza Italia, in calo secondo tutti i sondaggi, in questo caso guadagnerebbe 1 punto attestandosi all’8,3%. Secondo Swg gli effetti sui flussi elettorali arriverebbero dai commenti negativi sulla manovra e dalla bocciatura Ue nei confronti del governo giallo-verde. Il Pd, in controtendenza, potrebbe avvalersi in questo caso del riflesso positivo della manifestazione del 30 settembre a Roma il che spiegherebbe il piccolo passo in avanti nei sondaggi.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Angela 9 ottobre 2018

    Anche i bambini sanno che la 7 è orientata a sinistra e che tutti i programmi politici che fa sono volti a parlare in modo negativo dell’ attuale governo, quindi i sondaggi della 7 sono …farlocchi.

  • In evidenza