Tragedia ad Arezzo, fuga di gas all’archivio di Stato: muoiono due impiegati

giovedì 20 settembre 11:05 - di Redazione

Finisce in tragedia l’improvvisa fuga di gas che si è propagata all’interno dell’edificio che ospita l‘Archivio di Stato di Arezzo, in piazza del Commissario: per i due impiegati intossicati non c’è stato nulla da fare e sono morti in ospedale. Sul posto dell’incidente sono intervenuti subito i vigili del fuoco che hanno accertato che si è trattato di una perdita di gas dall’impianto antincendio e hanno transennato la zona. I due impiegati che hanno accusato malori sono stati soccorsi immediatamente dal personale sanitario del 118 e trasportati all’ospedale San Donato di Arezzo, ma a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione. Una terza persona è ricoverata in ospedale ad Arezzo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi