Senato, grida e proteste in aula. Lite tra La Russa e il pd Marcucci (video)

giovedì 13 settembre 10:19 - di Redazione
folgore-la-russa-para-scieri

Durante la presidenza dell’aula da parte di Ignazio La Russa ieri al Senato ci sono state polemiche e grida sull’interpretazione del regolamento. Il capogruppo Pd Andrea Marcucci ha infatti affermato che La Russa si era arrogato il diritto di inventarsi il regolamento offendendo la dignità dell’aula. La Russa ha replicato: “Mi pare che il compito del presidente sia quello di prevenire disturbi e di assicurare che ciascuno possa parlare”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Pinzaglia Quinto 14 settembre 2018

    Grande La Russa ‘sti pidioti proprio non riescono a capire che il vento è cambiato.

  • Ben Frank 14 settembre 2018

    Ma perché i kompagni trombati non se ne vanno sull’Aventino a fasse ‘na scampagnata, lasciando in pace il governo libero di lavorare per il paese? Le loro caz**te se le potrebbero raccontare l’un l’altro! Magari si portano pure la trombatona ex-presidentA degli afrikani BoldrinA!

  • Pino1° 13 settembre 2018

    Piccolo punto interrogativo! In molte regioni seguendo le indicazioni dei protocolli sul terzo settore (le onlus ecc) per poter operare anche con congruità contabile, le associazioni devono essere state iscritte all’apposito albo ! Ma che succede laggiù gli nasce in casa un baobab e non se ne accorge nessuno?

  • In evidenza

    contatore di accessi