«Razzista ignorante»: Formigli insulta Feltri. Che lo gela: «Dicono che tu…»

lunedì 17 settembre 10:02 - di Gabriele Alberti

Scintille via twitter tra il conduttore Corado Formigli e Vittorio Feltri. Che i due rappresentino visioni del mondo politiche e professionali lontane anni luce è noto.  Ma non avremmo immaginato il livore contenuto nell’attacco di Formigli: «Per Feltri negri ed ebrei sono categorie caratterizzate dal punto di vista genetico, caratteriale, fisiognomico. È un razzista ignorante, poverino. E forse non vale la pena parlarne mai più. Un abbraccio al mio amico e gran professionista David Parenzo». Questo il tweet di Corrado Formigli. Secondo quanto riporta Libero, il diverbio andava inquadrato all’interno di un commento ironico di Feltri, peraltro spesso ospite di Parenzo e Telese nel corso delle trasmissioni estive di “In Onda”. Conduttori spesso “strapazzati” da Feltri, noto per le sue battute fuori dalle righe e per questo invitato spesso. Parenzo aveva commentato sarcasticamente la linea editoriale del giornale diretto da Feltri: «Libero scrive che ci becchiamo le malattie quale la tubercolosi a causa degli immigrati. La tubercolosi non viene dal continente nero, bensì da Zurigo o da Stoccolma. Simile idea può maturare soltanto nella testa di un cretino, con rispetto parlando», secondo il virgolettato riportato da Libero.

 Esagerazione per esagerazione si arriva al nodo polemico. Feltri avrebbe risposto, dunque, a chi gli ha dato del cretino: «Parenzo è l’ unico ebreo sciocco che abbia mai conosciuto. Non è cattivo, figuriamoci: è semplicemente privo di neuroni sufficienti per capire la realtà». Dunque, l’offesa agli ebrei non ci sarebbe minimamente – stia calmo Formigli – anzi, c’è sicuramente l’invettiva verso il solo Parenzo, definito “l’unico ebreo sciocco”. Da qui si è scatenata la polemica drammatizzata da Formigli e culminata con l’accusa di ignoranza e razzismo. Esagerato. Feltri lo ha strafulminato: «Dicono che Formigli soffra di un complesso di inferiorità. Ma non è vero: egli è inferiore». Questa la fulminante battuta, su Twitter di Vittorio Feltri. Il direttore di Libero ha più volte polemizzato con i toni e i contenuti di Piazzapulita, il talk-show politico condotto su La 7 da Formigli. Chissà che non si stata una “vendetta” postuma dell’anchorman, che ha preso come prestesto la presunta offesa a Parenzo?
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • marco 17 settembre 2018

    grande feltri

  • In evidenza

    contatore di accessi