Napoli, “furbetto della Tangenziale” passa 1378 volte senza pagare

mercoledì 5 settembre 17:42 - di Sveva Ferri

È riuscito a eludere per ben 1.378 volte il pagamento del pedaggio autostradale approfittando, a bordo di una moto, dell’apertura della sbarra di protezione della pista Telepass. È successo a Napoli, dove questo “furbetto della Tangenziale” si era specializzato nell’intrufolarsi al seguito delle auto munite di Telepass, di fatto approfittando dell’obolo altrui.

A tradirlo, però, è stata la sfacciataggine: i passaggi erano troppi perché le autorità non si accorgessero che qualcosa non andava nei conti. Gli agenti della sottosezione della Polizia stradale di Fuorigrotta, infatti, hanno notato un deciso incremento del mancato pedaggio ai caselli delle piste Telepass sulla Tangenziale di Napoli, in particolare da parte di conducenti di veicoli con targa straniera. A quel punto sono scattate le indagini e gli agenti hanno assistito in diretta al passaggio del “furbetto” ai caselli dell’uscita Vomero della Tangenziale, identificandolo e denunciandolo.

Si tratta di un 51enne di Casalnuovo (Napoli), risultato essere uno dei cinque titolari della società che aveva la disponibilità della moto. Sono in corso ulteriori indagini della Polizia stradale per identificare gli altri conducenti del motoveicolo che, da un primo esame, di media, era solito passare per ben 8 volte al giorno in Tangenziale, senza mai effettuare il pagamento.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi