Moscovici torna a “minacciare” l’Italia: «Siete un grosso problema»

giovedì 13 settembre 12:27 - di Redazione

Ancora un attacco all’Italia dai soloni dell’Ue. Questa volta è il commissario francese agli Affari economici Pierre Moscovici a lanciare il fendente in vista della scrittura della legge di Bilancio: «l’Italia è un problema in seno all’Europa e deve presentare un budget credibile», ha detto. La pagella all’Italia arriva nel corso di una conferenza stampa a Parigi. Rispondendo ai  giornalisti che chiedevano un’impressione sul lavoro del governo Conte e sui colloqui avuti venerdì con il ministro Tria, Moscovici è andato giù duro chiedendo un bilancio “credibile”: «L’Italia è il tema su cui voglio concentrarmi prima di tutto», ha detto, «l’Italia deve essere credibile, con un bilancio credibile». Insomma un avvertimento neanche tanto velato in vista della prossima legge di bilancio. «L’Italia ha bisogno di riformare la sua economia – ha continuato – fermare le riforme e puntare sulla spesa non sono i mezzi con cui salvare il Paese». Per Moscovici l’Italia resta un Paese con la «crescita nella parte bassa della forchetta della zona euro, nel quale il problema più grande è quello di un deficit di produttività». La priorità italiana resta dunque la riduzione del debito, «L’Italia non può vivere con un debito pubblico al 130%” del Pil». Sul dialogo con Tria (mentre continua il pressing dei 5Stelle sul reddito di cittadinanza) ha parlato di clima costruttivo: «Ho visto il ministro venerdì pomeriggio a Vienna. Continuiamo a lavorare per una soluzione comune», specificando che però «alla fine non sarà soltanto lui a votare la legge di bilancio, ma tutto il governo».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Adelio 13 settembre 2018

    Per quanto mi riguarda e credo di non essere il solo, il problema dell’Italia e degli italiani è l’europa. Comunque nella primavera del 2019 sarà il popolo a farvelo capire..

  • Eschini Pietro 13 settembre 2018

    Moscovici è il Popolo che ha scelto questo Governo , quindi fattevene una ragione . Alle prossime Europee saranno le destre a governare questa Europa demolita da voi burocrati .

  • Leonardo Corso 13 settembre 2018

    Bene Moscovici buttaci fuori cosi non ti rompiamo piu le B…..e potrai andare a braccetto con la Merkel e e macron

  • luigi lucini 13 settembre 2018

    Moscovi…ma tu chi sei? chi ti ha eletto? chi rappresenti?
    Sei un burocrate, impiegato dell’ue.

  • Andrea 13 settembre 2018

    Un branco di t…….. (non si puo dire perchè siamo in democrazia) ha permesso a questi sudici di venire a dirci persino come dobbiamo stare seduti sul water !! .. Se qualcuno devesse venire a dirmi quello che posso o non posso fare in CASA MIA lo combatterei fino alla morte ! anche se è piu forte di mè. Cercherei comunque di arrecargli il massimo del danno, a qualsiasi costo, anche giocando sporco ! Non li sopporto piu !

  • In evidenza

    contatore di accessi