Migranti, Salvini: «Orgogliosi di aver ridotto gli sbarchi al minimo storico»

sabato 1 settembre 18:16 - di Mariano Folgori

I giudici “politicamente corretti” vogliono incriminarlo, tutta la sinistra lo insulta e lo attacca quotidianamente, ma Salvini tira dritto e preferisce far parlare i fatti. «Siamo orgogliosi di aver ridotto gli sbarchi in Italia al minimo storico degli ultimi cinque anni, così come ha certificato l’Organizzazione internazionale per le migrazioni. In questo modo possiamo garantire che non ci saranno più situazioni insostenibili, da Padova alla Sicilia»: così il ministro dell’Interno e vicepremier fa il punto della situazione migranti a tre mesi tondi tondi dall’insediamento del governo Conte e dal suo ingresso al Viminale.

«A questo proposito – insiste Salvini- ricordo che al Cara di Mineo lavoriamo alla riduzione del numero di ospiti e dei costi, con l’obiettivo finale della chiusura.  Mentre in Veneto il centro per immigrati di Cona sarà progressivamente svuotato e prevediamo di cessare l’attività di quello di Bagnoli. Il Comune di Agna, infine – conclude il ministro – potrà beneficiare di fondi compensativi per i disagi che ha sopportato negli ultimi anni di malgoverno Pd».

Tanti attacchi contro un ministro insediato da solo tre mesi sono un vero record, anche per un politica fortemente litigiosa come quella italiana. Ma senza precedenti sono soprattutto gli effetti che un politico italiano riesce a ottenere nel mondo in così poco tempo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • GIORGIO 2 settembre 2018

    Non mi sento più italiano perché dovunque vado ho la sensazione di essere stato invaso da stranieri indesiderati. Forza salvino sempre

  • sergi 2 settembre 2018

    Bravo SALVINI procediamo così, non deve essere nessun sbarco sulle nostre coste quelle persone devono stare a casa sua. qui in ITALIA portano solo disaggi.

  • Pino1° 2 settembre 2018

    Condivido parola per parola ! aggiungo che il ministro necessita di quel supporto che dovrebbe essere dovuto al ‘collega’ di governo per gestione flotta; taser alle ff.oo. (ma Gabrielli che c..zo
    s’è messo in testa di fare? Rema contro così apertamente ? Cambialo, promuovilo, regalalo a fico, abbattilo, fai qualcosa..anzi no mandalo scorta a Mattarella ) per fine settembre la legge sulla difesa sempre legittima e la concessione ai richiedenti aventi le idoneità e condizioni previste per il P.A. ?

  • In evidenza

    contatore di accessi