Il monito del Papa: «Mai insulti ai genitori. Onorarli anche se non perfetti»

mercoledì 19 settembre 12:37 - di Redazione

Mai più insulti ai genitori degli altri: hanno dato la vita, vanno rispettati. È quanto ha chiesto Papa Francesco nel corso dell’udienza generale in piazza San Pietro. Continuando il ciclo di catechesi sui Comandamenti, il Pontefice ha incentrato la sua meditazione sul Quarto Comandamento che dice: “Onora tuo padre e tua madre”. «Se tu ti sei allontanato dai tuoi genitori – ha sottolineato Francesco -, beh fa uno sforzo e torna da loro, forse sono vecchi. Ti hanno dato la vita! E poi, fra noi c’è l’abitudine di dire cose brutte, anche parolacce. Per favore,  mai insultare la mamma e il papà. Mai insultare genitori altrui. Fate questa decisione interna: da oggi mai più insulterò la mamma e il papà di qualcuno».

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza

contatore di accessi