Il colpo grosso di Giletti: porta a “Non è l’arena” il grande accusatore di Asia Argento

martedì 18 settembre 18:01 - di Redazione

Domenica 23, per il debutto della sua trasmissione su la7, Non è l’arena, Massimo Giletti gioca la carta del gossip e torna sulla vicenda Asia Argento con un ospite d’eccezione: Giletti intervista infatti Jimmy Bennett, l’attore che con le sue rivelazioni rilanciate dal Ne York Times rischia di compromettere definitivamente la reputazione di Asia Argento.

Bennett  ha infatti accusato l’attrice di violenza sessuale per fatti risalenti al 2013 quando lui aveva solo 17 anni. In seguito aveva poi concordato con Asia Argento una cifra di risarcimento di 380 mila euro. Ora sceglie di raccontare la sua versione dei fatti proprio in Italia, un’esclusiva internazionale che porterà Non è l’Arena su tutti i siti americani. Il sito Daily Best tra l’altro nei giorni scorsi aveva rivelato che Bennett, oggi 22enne, avrebbe ricevuto una denuncia nel 2015 dalla fidanzata ai tempi 17enne.

Solo ieri l’attrice aveva minacciato un’azione legale rivolgendosi all’ex amica Rose McGowan: “È con rimpianto che ti do 24 ore per ritrattare e scusarti per le orrende bugie costruite contro di me. Altrimenti non avrò altra scelta che far partire un’azione legale”. Rose McGowen aveva raccontato a fine agosto come lei e la sua compagna, Rain Dove, erano venute a conoscenza della presunta relazione tra Asia Argento e Jimmy Bennett.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi