Furto milionario all’hotel Ritz: rubati i gioielli di una principessa saudita

martedì 11 settembre 15:15 - di Milena De Sanctis

Un altro colpo all’hotel Ritz di Parigi. Una principessa saudita ha denunciato di aver subito un furto di gioielli per il valore stimato in 800mila euro dalla sua suite al Ritz hotel di Parigi. Lo ha reso noto la polizia secondo cui il furto sarebbe stato commesso venerdì pomeriggio. I gioielli della principessa, di cui non è stata svelata l’identità, non erano tenuti nella cassaforte e la stanza non presentava segni di effrazione. Dal Ritz nessun commento. Se venisse confermato, sarebbe il secondo furto dell’anno nel lussuoso albergo della capitale francese.

Furto all’hotel Ritz di Parigi, il precedente

A gennaio cinque uomini, arrivati in scooter e con il volto coperto da passamontagna, avevano preso d’assalto l’hotel a 5 stelle nella centralissima Rue Cambon. Armati di asce, pistole e fucili, avevano infranto le vetrine della gioielleria, che si trova all’interno del celebre albergo, portando via preziosi e altri oggetti per un valore di quattro milioni di euro. Tre rapinatori erano stati arrestati. La refurtiva è stata poi recuperata. La zona, pur essendo nel pieno centro storico di Parigi, non è nuova a rapine da svariate migliaia di euro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi