Firenze, nigeriano vede i bambini in un parco e urina davanti a loro

giovedì 6 settembre 14:28 - di Angelica Orlandi

Non è la prima volta. I bambini stavano giocando nei giardini pubblici di via Aleardi a Scandicci (Firenze)e un nigeriano di  32 anni si è messo a fare i suoi bisogni davanti a loro. E’ stato denunciato per atti osceni dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Scandicci quando, durante un servizio di controllo del territorio, grazie alla pronta segnalazione di un cittadino, hanno sorpreso l’uomo mentre urinava senza remora alcuna per la presenza dei minori. Non è la prima volta. Di recente il parco è stato più volte sottoposto a controllo da parte dei carabinieri di Scandicci poiché alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di un uomo che utilizzava quel luogo come un bagno pubblico per espletare i propri bisogni fisiologici. Lo straniero, dopo essere stato identificato dai militari operanti ed esperite le formalità di rito, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per atti osceni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 6 settembre 2018

    Brutto por@o!!

  • In evidenza

    contatore di accessi