Diciotti, 24 eritrei bloccati a Ventimiglia su un bus noleggiato dal centro Baobab

lunedì 10 settembre 15:03 - di Alessandro Giuliani

Un gruppo di 34 eritrei sbarcati dalla nave Diciotti sono stati riconosciuti dalla polizia a Ventimiglia, mentre viaggiavano verso Campo Roja, centro gestito dalla Croce rossa, da dove gli immigrati cercano di andare in Francia. Lo si apprende da fonti vicine alle forze dell’ordine. I 34 facevano parte di un gruppo di 51 persone in tutto: erano su un pullman noleggiato dalla Baobab Experience di Roma ed erano accompagnati da 4 operatori del centro, come si apprende dalle agenzie di stampa e dai principali siti dei quotidiani online.

Già negli ultimi giorni, sempre a Ventimiglia, erano stati riconosciuti dalle forze dell’ordine 21 eritrei che erano a bordo della Diciotti, ma al momento solo tre di loro sarebbero rimasti sul posto. Gli altri si sono dileguati. Tutti i migranti rintracciati si sono allontanati dal centrod’accoglienza di Roccadi Papa. «Abbiamo accompagnato 48 migranti, di cui una parte erano eritrei sbarcati dalla Diciotti, al campo della Croce rossa di Ventimiglia per loro volere, spiega Andrea Costa, coordinatore di Baobab Experience in una dichiarazione rilasciata a la Repubblica. «A Roma erano in strada, sui marciapiedi e tra loro c’erano anche donne e bambini. Lo abbiamo fatto per proteggerli, affittando in modo legale un bus per muoverci sul territorio nazionale. Li abbiamo accompagnati al campo della Cri – ha aggiunto – dove li hanno presi in consegna le forze dell’ordine».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Andrea 11 settembre 2018

    Ma qui mi sembra che tutti facciano un po quello che vogliono impippandosene delle leggi, e poi si scusano !! lo abbiamo fatto perchè… andrebbero processatii per favoreggiamento alla clandestinità così imparano a prendere delle iniziative fuori legge.

  • Leonardo Corso 10 settembre 2018

    adesso cari magistrati indagate il centro di accoglienza per seguestro e e traffico di clandestini…mache schifo è questo? bastaaaaaa ci vuole una rivoluzione….

  • liberato bonghi 10 settembre 2018

    Questo mi sembra un vero sequestro di persone effettuato per favoreggiamento ai clandestini.

  • In evidenza

    contatore di accessi