Di Maio fa il verso a Casalino: “Via i tecnocrati dello Stato” (video)

mercoledì 26 settembre 19:18 - di Redazione

Di Maio fa il verso a Casalino, nell’ormai famigerata telefonata ai giornalisti, e annuncia un repulisti nel sottobosco dei ministeri. Nell’apparato dello Stato “ci sono tanti tecnocrati” collocati lì dai partiti “una zavorra del vecchio sistema di cui dobbiamo liberarci”, dice in un video su Facebook il vicepremier Luigi Di Maio.

“Lo sappiamo che in tanti posti chiave ci sono tanti uomini di partito” spiega Di Maio, denunciando che i “tecnocrati messi li’ dai politici di un tempo anziche’ eseguire quello che come governo gli chiediamo preferiscono mettere i bastoni fra le ruote perché per loro il cambiamento è un pericolo”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Andrea 27 settembre 2018

    Ha perfettamente ragione !! sono le radici sinistre messe li dal PD. e non sarà per niente facile sradicarli di li. Riescono a fare piu danni della sinistra stessa. Siamo riusciti solo a segare l’albero, e con quale fatica ….

  • avv. alessandro ballicu 27 settembre 2018

    è vero ci sono tante persone messe lì solo perchè a suo tempo raccomandate, quasi tutti ex dc ed ex pci , quindi ora pd , che remano contro il governo cosi come alcuni magistrati di sinistra, infatti negli usa c’è lo spoil sistem, il presidente eletto dal popolo nomina tutti i procuratori capi e tutti i dirigenti dei ministeri

  • Pino1° 27 settembre 2018

    Oggi 27/9 al TG5 dele ore 05,20 ”Il MINISTRO Martina” si congratula con la polizia per l’arresto dei tra criminali della rapina …. di questo parla Di Maio quando parla della ”pulizia” della spazzatura rimasta nella pattumiera !

  • Angela 26 settembre 2018

    Pur non essendo una 5* ,ammetto che Di Maio ha ragione:iI tecnocrati e i burocrati sono la rovina di qualsiasi Paese perché paralizzano o rallentano processi tempestivi che apporterebbero benefici in ogni ambito statale.

  • In evidenza

    contatore di accessi