Casa: tirchi, festaioli e impiccioni. Ecco chi sono i coinquilini da incubo

giovedì 13 settembre 14:19 - di Redazione

Cercare casa è un compito impegnativo, ma ancor di più lo è la ricerca di qualcuno con cui condividerla. Almeno da quanto emerge da un’indagine di Immobiliare.it , che ha chiesto a un campione di oltre 2mila utenti di stilare l’identikit del coinquilino ideale. Tra le qualità che stravincono nella top 5 dei desiderata spiccano ordine e pulizia. Quest’ultima è particolarmente apprezzata dalle donne, che per il 46% la indicano come la caratteristica che il proprio coinquilino dovrebbe assolutamente possedere. L’ordine è, invece, la qualità preferita dagli uomini, a cui importa di più che la persona con cui condividono gli spazi domestici non lasci la casa in disordine (35%). Seconda, per il campione maschile, la pulizia, che segue a stretto giro con il 32% delle risposte. Non stupisce quindi che in più di un caso su tre (35%) i principali motivi di litigio in casa siano proprio «la pulizia e l’ordine delle aree comuni». E se la sporcizia è il difetto inaccettabile per il 55%, l’invadenza conquista il secondo posto con il 21% degli utenti che la ritiene la caratteristica peggiore di un coinquilino, contro appena il 12% che ha indicato il disordine.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza

contatore di accessi