Allarme da Tripoli: “Dietro le insegne Onu si celano trafficanti di uomini”

sabato 8 settembre 18:29 - di Carlo Marini

I trafficanti di esseri umani e i contrabbandieri si maschererebbero da funzionari delle Nazioni Unite in Libia per commettere abusi a danno di migranti e rifugiati. Lo denuncia la stessa agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, l’Unhcr, citando “fonti attendibili”. “Questi criminali sono stati avvistati nei punti di sbarco e negli hub del contrabbando, con indosso giubbotti e altri oggetti con loghi simili a quelli dell’Unhcr”, ha detto l’Agenzia Onu in una nota. L’Unhcr ha quindi ribadito di essere presente insieme ai suoi partner in tutti i punti ufficiali di sbarco “per fornire assistenza umanitaria e medicine salva-vita”. “Una volta che i migranti tornano sulla terraferma, le autorità libiche li trasportano nei centri di detenzione, gestiti dalla Direzione per la lotta alla migrazione illegale”, ha detto l’agenzia, aggiungendo che il suo personale è presente nei centri per monitorare la situazione e fornire assistenza.

La denuncia dell’Agenzia Onu per i rifugiati

L’Unhcr ha poi sottolineato che la situazione dei rifugiati e dei migranti nella zona di Tripoli è peggiorata in modo significativo nelle ultime settimane a causa dei violenti scorsi. La scorsa settimana l’agenzia ha aiutato a evacuare circa 300 migranti dal centro di detenzione di Ain Zara ad un altro a pochi chilometri di distanza, rischiando di essere colpiti dal fuoco incrociato. L’Agenzia Onu ha infine dichiarato di aver ricevuto segnalazioni di “atrocità indicibili” commesse contro i migranti nelle strade della capitale libica, tra cui stupri, rapimenti e torture.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Taddei Roberto 9 settembre 2018

    Chi parla di falso buonismo ipocrita e busines dei clandestini ha ragione in pieno.

  • Pino1° 9 settembre 2018

    Tutti guadagnano e campano con i proventi internazionali, tutti fiancheggiatori di soros !
    Vanno messi tutti al bando dopo avere tassato i soldi (chiesa compresa ) collettizzati !

  • Pino1° 8 settembre 2018

    Buttiamoli fuori unhcr – amnesty ecc. tutti fiancheggiatori di soros ! Sputarli fuori dal paese !

  • In evidenza

    contatore di accessi