Viareggio, marocchino ruba in un’auto. Scoperto, picchia il proprietario

mercoledì 22 Agosto 15:57 - di

Un marocchino irregolare già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati, si è intrufolato in un’auto rubando un portafogli e un’agenda. Alla vista del proprietario che raggiungeva l’auto parcheggiata, lo ha picchiato, per poi darsi alla fuga. L’ennesimo episodio di violenza si è consumato a Viareggio. Il giovane, come ricostruisce il Giornale, dopo essersi ripreso dalle botte si è lanciato all’inseguimento del marocchino e ha allertato il commissariato di polizia. Gli agenti, a loro volta intervenuti, hanno raggiunto il marocchino che si stava allontanando lungo i binari della stazione ferroviaria. Lì il marocchino è stato arrestato dopo aver opposto resistenza.

Sull’episodio è intervenuta l’esponente versiliese della Lega, Elisa Montemagni:«Sfortunatamente non è la prima volta che accadono queste spiacevoli situazioni. Fra l’altro mi risulta che il malvivente fosse già stato arrestato per un reato simile ad inizio 2017 – dice il capogruppo della Lega in Consiglio regionale al IlGiornale.it – Da tempo chiediamo un maggior controllo della città, mi auguro che il prefetto faccia la sua parte per garantire le adeguate forze e il giusto sostegno per risolvere una situazione al collasso. Ricordo che poco meno di un mese fa, un’esponente di Fratelli d’Italia fu aggredita da un parcheggiatore abusivo.Credo che la misura sia colma e, soprattutto nel periodo estivo, il controllo del territorio dovrebbe essere più capillare ed efficiente».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giacomo 24 Agosto 2018

    Queste m**** ci stanno condizionando la vita, sveglia italiano!

  • doriana santinato 23 Agosto 2018

    risorse!! risorse!! grandi risorse…di problemi!!!

  • bruno 23 Agosto 2018

    Sono esterefatto.Ma se questo è già conosciuto alle forze dell’ordine dunque delinquente.O si arresta o si manda a casa sua in galera ma prima una riscaldatina gli andrebbe data.

  • Giuseppe Tolu 22 Agosto 2018

    Il proprietario sarà condannato a risarcire il delinquen, pardon, l’operaio, per mancato incasso o guadagno.

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )