Vaccini, il ministero: la scuola non è responsabile delle autocertificazioni false

venerdì 24 Agosto 8:07 - di

I presidi e la scuola non saranno responsabili di eventuali autocertificazioni false. A precisarlo il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Marco Bussetti, che ha incontrato al Miur le organizzazioni sindacali, rappresentative della dirigenza scolastica. Durante la riunione è stato affrontato il tema degli obblighi vaccinali con specifico ed esclusivo riferimento agli adempimenti a carico dell’amministrazione scolastica. A risponderne saranno soltanto «gli autori di esse». Bussetti ha garantito e auspicato un confronto costruttivo e costante con le organizzazioni sindacali. «L’incontro – si spiega in una nota – si è svolto in un clima di reciproca collaborazione e ha rappresentato il primo di una serie di confronti tecnici che ci saranno a partire dalla prossima settimana, sia per garantire il regolare avvio dell’anno scolastico, sia per affrontare i temi più generali e specifici del mondo della scuola». Va ricordato che ai genitori basterà un’autocertificazione nella quale si afferma che i vaccini sono stati fatti (o si faranno) per poterli iscrivere all’anno scolastico 2018-2019. Per i minori da 6 a 16 anni: quando non si tratta di prima iscrizione resta valida la documentazione già presentata per l’anno scolastico 2017-2018, se il minore non deve effettuare nuove vaccinazioni o richiami. Per i minori da 0 a 6 anni e per la prima iscrizione alle scuole (minori 6-16 anni) può essere presentata una dichiarazione sostitutiva di avvenuta vaccinazione. Stabilite quindi le responsabilità in caso di autocertificazioni false,

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Del Mondo Raffaele 25 Agosto 2018

    Complimemti per la non pubblicazione del commento. Cordiali Saluti

  • Del Mondo Raffaele 24 Agosto 2018

    L incoerenza del cosiddetto Governo Gialloverde raggiunge vette difficilmente raggoungibile. Dopo aver promesso ai Novax l abrogazione dell obbligo vaccinazioni so lanciano in percorso gia contestati dagli stessi e punto di caduta di credibilita complessiva. Corfiali Saluti

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )