Troppa demagogia sui migranti da accogliere: crolla la popolarità del Papa

lunedì 6 Agosto 12:23 - di

La sua popolarità è sempre altissima, come dal giorno della sua elezione, ma anche su Papa Bergoglio cala l’ombra del dissenso a causa delle sue posizioni considerate eccessivamente “demagogiche” sull’immigrazione. Lo dimostra un sondaggio pubblicato su Repubblica, secondo cui Bergoglio – sostiene la Demos – resta il più amato degli italiani ma il suo consenso e la sua popolarità sono crollati dall’88% di allora al 71% attuale.

Secondo il sondaggista e sociologo Ilvo Diamanti “sono tanti a valutare criticamente le posizioni di Francesco sul piano dei diritti e dei problemi della società. Soprattutto, sull’accoglienza agli immigrati, il  calo di popolarità rifletterebbe un clima d’opinione impaurito dai mutamenti e dai movimenti demografici”. Ma per Demos la flessione nei consensi sarebbe prodotta dalle attese, deluse, di cambiamento della e nella Chiesa, nonché i recenti avvenimenti di cronaca che hanno coinvolto molti preti in vicende di pedofilia.

Il consenso verso il Papa non si differenzia molto in base all’orientamento politico delle persone. Se gli elettori del Pd all’83% dicono di avere fiducia del Pontefice e i grillini al 73%, nella Lega il dato si ferma al 70%, comunque in linea col dato generale. Il calo di consensi sarebbe dunque trasversale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 12 Agosto 2018

    Gia’ da tempo che il Papa non da’ piu’ fiducia ai credenti. Peccato, sembrava differente, poi………!!

  • Frank 8 Agosto 2018

    Avrei da dire molto anche sulle religioni in se, ma è la chiesa cattolica come istituzione che ha fallito nell’assolvere i compiti per la quale crediamo sia stata fondata., Invece, come tutte le istituzioni, ha in realtà come obiettivo primario la propria esistenza e i propri interessi. Papa X o Papa Y fa poca differenza, chiunque si metta di traverso ha vita breve. Bergoglio, nella fattispecie, galleggia come una papera di gomma.

  • Paola 8 Agosto 2018

    bergoglio ha fatto fin dall’inizio del suo pontificato moltissimi e gravissimi errori, a iniziare dalla famosa intervista di Scalfari, nella quale dichiarò che la scelta del bene e del male è SOGGETTIVA!!!! Cioè secondo lui un babbo islamico fa bene ad uccidere la figliola che vuole sposare un cristiano (come è accaduto)…Il silenzio sulle stragi Isis, il silenzio sui gay pride, sulle nozze gay e relative adozioni, ecc. Si potrebbe riempire una pagina con i suoi “piccoli” errori.
    Ma certamente la questione degli immigrati è troppo più importante!

  • Alfonso 7 Agosto 2018

    Un nulla teologico… Che allegramente va verso l’eresia ariana e una deriva protestante…. Disastro anche sul fronte spirituale…

  • ATTILIO 7 Agosto 2018

    Io ho sempre adorato Ratzinger, come difensore della fede, invece Bergoglio, incapace di risolvere problemi come la pedofilia o peggio come lo: IOR e tutto il marcio che c’è dietro, Ratzinger ci aveva provato, ma sembra che la MAFIA in vaticano gestita da un certo bertone abbia la meglio sul papa.

  • stefano 7 Agosto 2018

    mai piaciuto sto papa una nullità rispetto ai predecessori

  • Giuseppe 7 Agosto 2018

    Deludente!!!! Anche lui fa demagogia con gli immigrati e se ne frega degli italiani.

  • Renata Bortolozzi 7 Agosto 2018

    matrimoni gay e conseguente adozione, utero in affitto, genitore 1 e genitore 2, eliminazione del Natale da molte scuole, …..e altre amenità del genere non dovrebbero far parte delle sue omelie? oppure per trovarle dobbiamo acquistare e poi leggere l’ Osservatore Romano dove secondo un Parroco sono temi trattati ?

  • Zulian Diana 7 Agosto 2018

    Secondo me la percentuale di popolarità è al di sotto del 71%. C’è da dubitare del dato pubblicato da Repubblica. Da quello che sento in giro questo papa è mal sopportato e molti Italiani sperano che cambi presto. Dubito anche che sia un cristiano. Ho sempre rimpianto papa Ratzinger!

    • Angela 7 Agosto 2018

      Molti italiani sono delusi da questo Papa,penso anche io che la percentuale non corrisponde al vero.

    • antonio 7 Agosto 2018

      papa benedetto non riusciva più a tener botta a quanto scrive sopra R.B.

  • Brigante nero 7 Agosto 2018

    Vive in un mondo di plastica.

  • sergio 7 Agosto 2018

    Devo essere sincero,questo papa non mi piace!! Dice e afferma cose banali e scontate e non sembra preoccuparsi troppo della presenza dell’Islam in occidente.
    Sull’accoglienza agli immigrati,l’atteggiamento della Chiesa è chiaro : ….”porte aperte a tutti,accada quello che accada…”!!
    Tutto questo è chiaro e logico : la Chiesa si muove secondo l’etica della “convinzione”, alla luce dei dettami del Vangelo; non può essere altrimenti!!
    Nel campo della politica invece,il problema dell’immigrazione dovrebbe essere affrontato secondo l’etica della “responsabilità” ovvero : …” affrontare questo fenomeno,tenendo conto delle problematiche di carattere socio-economico che può far sorgere nella società “!
    Il guaio sorge quando parte della politica,in genere cattolica e di sinistra,ragiona secondo l’etica della “convinzione” ……e i danni che combina sono di fronte agli occhi di tutti!!

  • Silvia Toresi 7 Agosto 2018

    Mi ha deluso per il fatto che parlasse sempre di migranti e mai degli Italiani, ben 5 milioni, ridotti in povertà.

    • Massimo Paoli 7 Agosto 2018

      Sa qual’è il problema? Lui è straniero e vive in terra straniera. Cosa vuole dunque che gli freghi degli Italiani ?

  • ADRIANO AGOSTINI 7 Agosto 2018

    Il Papa non si rende conto: peggio del PD.

  • Aldo Barbaro 7 Agosto 2018

    Prima caritas e poi caritatis ! Trovandosi lo Stato Vaticano ubicato in Italia sarebbe opportuno che tutelasse da prima i problemi del popolo italiano,mi riferisco ai lavoratori!

  • Angela 7 Agosto 2018

    Nessuno ha notato che la domenica all’Angelus del Papà,Piazza San Pietro è semivuota?ormai i fedeli lo stanno abbandonando,Bergoglio si ostina incessantemente a predicare l’accoglienza dei migranti (a maggioranza musulmana)e non si rende conto che i cattolici sono disorientati e preoccupati,in più siamo noi Italiani ad accollarci le spese onerose per il sostentamento di tutti questi profughi mica lo fa il Vaticano,Il Papà dovrebbe badare “al suo gregge”,dovrebbe proteggere i cattolici dall’invasione di altri religioni oscurantiste e assolutiste e invece parla esclusivamente e ossessivamente dell’accoglienza dei migranti come se fosse l’unico argomento che davvero gli importa,e così facendo allontana i suoi fedeli dalla Chiesa.

  • 7 Agosto 2018

    Meglio che pensi ai pedofoli!!! E meno della politica!

  • Giuseppe Tolu 6 Agosto 2018

    Mai più 8×1000!!! Da devolvere ad altra destinazione

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )