Tifoso giallorosso preso a bottigliate a Napoli: aveva esultato al gol della Roma

martedì 28 Agosto 12:22 - di

Tifare liberamente sta diventando un rischio. Andare a seguire la Roma in un’altra città, Napoli, in un pub che trasmette la partita contro l’Atalanta e finire con la testa rotta. È l’assurda vicenda di un tifoso romanista, a Napoli in veste di turista, che dopo avere visitato la città partenopea, alle 20,30 si è seduto in un locale nel centro storico per seguire la partita dei giallorossi, la sua squadra del cuore, contro l’Atalanta. La partita si era messa male, con la Roma in svantaggio di due gol.

Quando la formazione di Eusebio di Francesco ha segnato uno dei gol che poi ha portato la Roma alla rimonta dello svantaggio, colmato nel finale con il goal di Manolas, il turista ha esultato vistosamente, gioiosamente. Come ogni tifoso. E’ stato a questo punto che uno dei ragazzi del bar ha reagito con violenza, lanciandogli un bicchiere di vetro e colpendolo alla fronte. Il turista romano è rimasto ferito, medicato poi sul posto dai medici. Sull’intera vicenda ora indaga la polizia locale.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )