Sul certificato di nascita arriva il terzo sesso, lo vuole la Merkel

sabato 18 Agosto 8:05 - di

Il governo tedesco ha approvato un progetto di legge che consente una terza opzione di genere sul certificato di nascita per i bambini “intersessuali”, che non sono distintamente maschi o femmine. In una mossa descritta dal ministro della Giustizia come «attesa da tempo», la coalizione della cancelliera Angela Merkel ha aperto al possibilità di registrare come «vario» il sesso dei neonati. Il provvedimento segue una sentenza del Tribunale superiore tedesco dello scorso novembre secondo cui le attuali norme sullo stato civile sono discriminatorie nei confronti delle persone intersessuali, osservando che l’identità sessuale di un individuo è protetta come diritto fondamentale. Dal 2013 la Germania ha permesso ai bambini nati con caratteristiche di entrambi i sessi di non indicare le opzioni di genere di maschio e femmina. Intersessuale è un termine ampio che comprende persone che hanno tratti sessuali, come genitali o cromosomi, che non si adattano perfettamente a una tipica nozione binaria di maschio e femmina. Secondo le Nazioni Unite, tra lo 0,05 e l’1,7 per cento della popolazione mondiale sarebbe intersessuale – circa la stessa percentuale di quelli che hanno i capelli rossi. A volte l’intersessualità è evidente alla nascita in altri casi emerge durante la pubertà.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • NOEURO 20 Agosto 2018

    Lei lo è del III sesso……
    E presiede il IV REICH

  • VINCENZO DE SIMONE 20 Agosto 2018

    Il Padreterno ha creato non l’uomo e la donna bensi’ il maschio e la femmina,non altro,perchè ora vogliamo andare contro natura’ Lasciamo che sia l’interessato alla maggiore età a decidere come distinguersi. mascio o femmina.

  • Paola 20 Agosto 2018

    PAZZESCO !!!!!!!!!

  • Leo Grellede 19 Agosto 2018

    È un preciso disegno che nasceva già prima della Seconda Guerra Mondiale. Dio è morto, la Patria non ha confini, la Famiglia è gender. La razza è egizio-europeo. Un perfetto consumatore dal benessere predefinito e informato dal Sistema. Coudenove-Kalergy (che ha “suggerito” l’Inno alla Gioia di LV Beethoven per l’Europa). Massone, filo sionista, finanziato da Rothschild….

  • Gianni 19 Agosto 2018

    SIAMO ARRIVATI ALLA FINE DEL MONDO ?

  • Pietro 19 Agosto 2018

    Non abbiamo più possibilità di salvarci!
    Ogni giorni qualche novità sconcertante e fuori si senno.
    Quelle menti eccelse che, incapaci di ragionare, potrebbero almeno stare zitti o colloquiare solo
    con anomali come loro. Fa senso solo il pensiero di mettere le scemenze in discussione.

  • Renato 19 Agosto 2018

    ma scusate mi sa che molti non hanno letto bene e dicono cose non pertinenti.
    Esempio: uno nasce con pisellino così piccolo che non si capisce se è una vagina…..nel frattempo che cresce ed evolve che soluzione avete?

  • Paolo 19 Agosto 2018

    I latini dicevano “semel in anno licet insanire” ; ma ho l’impressione che oggi il “fuori di testa” sia diventato la quotidianità!

  • Alfonso 19 Agosto 2018

    Quando si uscirà da questo schifo di Europa? La libertà non ha prezzo e pertanto non possiamo essere schiavi della Germania o della Francia.

  • Leonardo Corso 19 Agosto 2018

    Le prossime lezioni farà la fine dei PD e tutti i sinistrati

  • Daniela Enrico 19 Agosto 2018

    Questo fa parte dell’esperimento sociale delle classi dominanti globaliste che, pur perdendo popolarità ovunque, non si fermano davanti a niente pur di portare avanti il loro ordine del giorno, che in questo caso è la distruzione dell’identità di genere. Sono anni ormai che vengono promosse e finanziate da Soros organizzazione transgender e omosessuali e che si dà energia al fatto di permettere ai bambini di decidere di che sesso vogliono essere. In certi paesi permettono cure ormonali e operazioni già a bambini piccoli. È una cosa terribile, perché non si lascia alla persona il tempo di maturare sessualmente e di scegliere poi più avanti nel tempo e con maggior cognizione di causa le proprie preferenze sessuali. Fa tutto parte del progetto di distruzione della famiglia. Senza famiglia non ci sono radici e senza radici non ci sono popoli. Per fortuna l’Italia ha cambiato rotta, perché col governo precedente stavamo andando nella stessa direzione.

  • Fyore 19 Agosto 2018

    É una razza maledetta

  • salvatore 19 Agosto 2018

    dove è finita “LA RAZZA PURA?” ah! ah! la Merkel può senz’altro avvalersi della dizione ERMAFRODITO sui documenti tedeschi. e…la privacy che fine farà?

  • sergio la terza 19 Agosto 2018

    la culona ha bisogno di voti e non sà dove trovarli,si dia da fare se no perde la poltrona.

  • Giusepoe 19 Agosto 2018

    Non riconosco piu’ il Popolo Tedesco ….prima era l’esempio d’Europa ora fanno veramente Pena

  • RICCARDO AMARA 19 Agosto 2018

    Roba da crucchi

  • Gianna Zagni 19 Agosto 2018

    Io credo che ogni bambino abbia diritto di conoscere le sue origini genetiche per qualsiasi eventuale futura necessità medica. Non sono contro gli omosessuali ma poichè solo un uomo e una donna possano generare non accetto che, per puro egoismo, le coppie dello stesso sesso possano adottare bambini e nemmeno poi dichiararli “propri” figli. La trascrizione della paternità e maternità sui documenti dovrebbe essere corrispondente alla realtà, quindi col nome anche dell’eventuale madre surrogata, per cui non ha senso.

  • sergi 19 Agosto 2018

    No non sono d’accordo del terzo sesso, marchiare una persona per tutta la vita, uno deve essere libero della propria personalità, non mettiamo ancora il muro cara signora, la tradizione dice, Uomo o Femmina Stop

  • Giuseppe Forconi 19 Agosto 2018

    Scusate la volgarita’…… ma come si puop’ definire al momentop della nascita se uno diventera’ frocio o una diventera’ lesbica ?? Non stiamo forse uscendo totalmente fuori dai binari ? Giustamente se un nascituro/a viene marcato come terzo sesso ( cosa molto ridicola ) e nella crescita non lo sara’…….!!!!! Cosa dovbra’ dire costui/costei ?? La Merkel sembra stia ritornando ai tempi del passato quando gli ebrei dovevano portare la stella di Davide sul petto. Altro che muro alto dieci metri, come il giusto commento di Babbone.

  • TonyHope 18 Agosto 2018

    Quella lì è impazzita datemi retta.

  • Adelio Bevagna 18 Agosto 2018

    Ricostruite il muro di Berlino, mi raccomando che sia più lungo, dalle coste greche al mar del nord e rimandatela alla sua DDR.

    • Fyore 19 Agosto 2018

      Per me non avrebbe dovuto mai essere abbattuto

  • Pino1° 18 Agosto 2018

    Mi assomiglia ad una marchiatura a fuoco per tutta la vita. Non sarebbe meglio il diritto nasco e poi vivo la vita? La culona li marchierà anche per colore? a quando il distinguo di razza ariana ?! Da quelle parti la gente continua ad essere moooolto pericolosa ! Smontiamola presto questa EU a trazione francogermanica, sono etero ma se volessi cambiare sponda potrei anche non volerlo scritto, quando il vigile urbano ti chiede i documenti che fa per vedere se sei tu? La prova dell’uovo?! questi sono pazzi !

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )