Quattro euro di carità sono pochi, rom minaccia di morte un pensionato

giovedì 2 Agosto 13:47 - di

Se quattro euro di elemosina vi sembrano pochi… La generosità non paga, il modo di chiedere, con arroganza e  minacce sta degenerando. L’episodio successo a Vicenza e raccontato da Il Giornale dimostra una degenerazione preoccupante condita con una violenza senza precedenti. Protagonista della storia un rom di 45 anni, D.H, già conosciuto alle forze dell’ordine: l’uomo ha insistito per avere altri soldi dall’anziano che gli aveva donato 4 euro. Che non sono pochi, tutt’altro per un pensionato di 81 anni. Ma al rom sono parsi un insulto  e, al rifiuto del’anziano di dargli altri soldi , ha perso gradualmente tutti i freni inibitori. Il rom ha iniziato prima ad offenderlo pesantemente per poi seguirlo tra le vie assolate impedendogli, con la forza, di salire in auto. Lo ha minacciato di morte, insomma, un raptus di follia.

Preoccupato il pensionato ha chiamato il 113. Una pattuglia della Squadra Volanti è arrivata sul posto nel giro di pochi minuti; ma il nomade invece di calmarsi, ha cercato di colpire con calci e pugni anche gli agenti. Infatti la follia è proseguita anche all’interno della volante dove il rom ha dato in escandescenze tentando di liberarsi sbattendo violentemente la testa sul vetro della “pantera”, tanto che si è reso necessario ricorrere all’intervento del 118. Il nomade, tornato in sé soltanto qualche ora dopo, è stato denunciato per resistenza, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale e, infine, è stato rilasciato. Dove andrà a far danni?

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • amerigo 3 Agosto 2018

    La colpa è di Salvini che non fornisce alla Polizia macchine sufficientemente imbottite, per cui il cialtrone si è volontariamente ferito per incolpare gli Agenti. Io lo avrei aiutato in questa manovra, magari portandolo di fronte ad una cancellata in ferro battuto, il seguito lo immaginate, vero?

  • Pinzaglia Quinto 3 Agosto 2018

    E’ ora, è proprio ora, mano libera alle forze dell’ordine prima che sia troppo tardi

  • marcello de filippis 3 Agosto 2018

    siamo senza speranza……

  • Massimiliano 3 Agosto 2018

    Eccoci qua. Questa è l’italia(minuscolo voluto) di oggi, voluta dai cattocomunisti radicalchic! Personalmente se mi si avvicina un rom e mi chiede soldi vi assicuro che non lo rifara’ più! Se poi qualche comunistello dell’ultima ora ha qualcosa da ridire che venga a dirmelo in faccia! Gli faccio.mangiare omogenizzati fino a che campa!

  • Gigino 3 Agosto 2018

    È stato rilasciato? VERGOGNA. Chi lo ha rilasciato convochi il pensionato e glielo dica, e gli dica pure di stare attento che potrebbe avere delle ritorsioni. Ma in che Parse siamo che chi delinque è garantito e le persone oneste debbono subire. Mio figlio, spero che abbia il coraggio di andarsene dall’Italia.

  • MarioD6 3 Agosto 2018

    Perché lo zingaro ladro e pregiudicato non è stato abbattuto a revolverate dalla Polizia?? Perché lo stesso zingaro è stato rimesso in libertà dal magistrato ovviamente connivente ???

  • Gabriele Pellegrini 3 Agosto 2018

    …non è mancanza di senso di carità non dare neanche un centesimo a questa gente, è puro buon senso! se al di fuori dei supermercati, e non solo, c’è la fila di questi parassiti, la colpa è anche di chi alimenta le loro speranze, credendo nei posti in “paradiso”!

  • Silvia Toresi 3 Agosto 2018

    Non si integreranno mai, non ne hanno l’intenzione, mandiamoli a spasso…….

  • Angela 3 Agosto 2018

    Ma ci si rende conto?ma una bella legge che ci permetta di prenderli e spedirli in galera per anni e anni non sarebbe sacrosanta pretenderla?non solo questi rom non lavorano erubano ma sono anche parassiti della società,ma perché dobbiamo sopportarli? perché vengono liberati subito dopo aver commesso un reato?ma che razza di leggi abbiamo?

  • lucio 2 Agosto 2018

    Solo quelli con stivali di cuoio riuscivano a metterli sulla retta via

  • Gio 2 Agosto 2018

    Negli stati uniti questo rigurgito di fogna sarebbe stato crivellato di proiettili dalla polizia… e sarebbe stato del tutto legittimo. A quando una legge simile che permetta agli agenti di sparare se aggrediti ?

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )