Paura a Napoli, un bimbo di 13 anni in bici è azzannato da un boxer: è grave

mercoledì 29 Agosto 15:02 - di

Paura a Casalnuovo di Napoli. Una normale passeggiata in bici si è trasformata in un dramma per un ragazzino di 13 anni: è stato azzannato alla gamba da un boxer. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il boxer faceva la guardia a un capannone. Quando il 13enne è passato in bici con il suo cagnolino davanti alla struttura, il boxer lo ha inseguito azzannandolo poi alla coscia destra e al polpaccio. Secondo alcune testimonianze, riportate da siti locali, il cane avrebbe morso più volte il bambino provocandogli dunque diverse ferite.  Sarebbe stato il padrone, un 49enne incensurato di Afragola che, giunto sul posto, avrebbe bloccato il boxer. Alcuni passanti che hanno assitito alla scena hanno subito chiamato carabinieri e polizia municipale. Il ragazzino è stato, quindi, trasportato d’urgenza in ambulanza all’ospedale Santobono-Pausilipon di Napoli: è in condizioni gravi e dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico. I carabinieri di Casalnuovo hanno denunciato il proprietario del boxer per omessa custodia di animali e lesione personale e hanno sequestrato il cane in attesa di verfiiche della Asl.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )