Paura a Eboli, accoltellamenti e risse tra immigrati africani violenti

sabato 18 Agosto 16:30 - di

Ancora violenze e risse tra immigrati. Questa volta teatro di due distinti episodi di violenza è Eboli, comune in provincia di Salerno. Il primo caso si è verificato all’interno del centro di accoglienza nella periferia della città. L’intervento dei carabinieri è stato necessario per sedare alcuni nigeriani che stavano violentemente litigando per un pacchetto di sigarette. Infatti quando sono arrivati i carabinieri gli africani si sono calmati, forse perché consapevoli dei potenziali rischi a cui andavano incontro. I responsabili rischiano di essere segnalati in prefettura e di perdere il diritto all’asilo politico.

Eboli, feriti due africani

Il secondo episodio di violenza è accaduto nella serata di ieri in via Dalla Chiesa ad Eboli, proprio a pochi metri dalla caserma dei carabinieri. Due immigrati africani sono stati ritrovati in strada con ferite gravi. I sanitari del 118 hanno prestato i primi soccorsi alle vittime direttamente sul posto e poi li hanno trasferiti in ospedale. Il ferito più grave è stato colpito alla schiena, al volto e a un braccio. I medici dell’ospedale di Eboli hanno ricucito le lesioni con decine di punti di sutura. L’altro immigrato, invece, ha riportato ferite più lievi ed è già stato dichiarato fuori pericolo. Molti aspetti della vicenda sono ancora poco chiari: sarà decisiva la testimonianza dei due feriti.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • enrico 19 Agosto 2018

    NESSUN MORTO?PECCATO…

  • daria p 18 Agosto 2018

    Sara’ sicuramente una notizia falsa: lo sanno tutti che gli africani sono portatori di cultura

  • doriana santinato 18 Agosto 2018

    risorse che ci pagheranno la pensione!! tranquilli!! fra poco non potremo più uscire di casa! manca poco!!

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )