Panico sul volo Ryanair. Passeggeri costretti a scendere dagli scivoli gonfiabili

mercoledì 1 Agosto 12:47 - di

Erano pronti per decollare per Ibiza, tra le mete estive più ambite. Poi all’improvviso l’ordine di evacuazione, l’apertura degli scivoli sulla pista e il panico che si diffonde in pochi minuti. È la disavventura che hanno vissuto i passeggeri di un volo Ryanair, in partenza martedì pomeriggio dall’aeroporto El Prat di Barcellona con destinazione l’isola delle Baleari, quando ad un certo punto – con il velivolo in attesa del permesso per il decollo – è arrivato l’ordine di evacuare il mezzo dopo che la batteria dello smartphone di uno dei passeggeri è andata a fuoco.  A quel punto, come riporta Catalunya Press, è stato attivato il protocollo di emergenza e, a titolo precauzionale, tutti i passeggeri sono stati fatti scendere attraverso gli scivoli gonfiabili. Molta tensione e panico ma per fortuna, come riportano le testate locali, nessuno è rimasto ferito. In breve tempo i social sono stati sommersi da filmati dell’evacuazione dall’aereo ripresi da alcuni testimoni increduli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )