Migranti, Salvini su Fb: «Mi hanno denunciato per aver detto: “Andate via”»

giovedì 2 Agosto 16:03 - di

«L’associazione Baobab experience mi ha denunciato per “odio razziale”. La colpa? Aver scritto su Facebook: “Andate via!”». Lo ha comunicato via social il ministro dell’Interno, Matteo Salvini. La notizia è stata confermata dalla stessa Baobab Experience che, in una nota, ha reso noto di aver denunciato Salvini per il reato di diffusione di idee fondate sull’odio etnico o razziale.

Salvini denunciato per istigazione all’odio razziale

L’associazione per migranti, che ha annunciato per domani una conferenza stampa a Roma, ha quindi giustificato la propria iniziativa ricordando che «una sentenza della Cassazione ha ritenuto la frase “…dovete andare via”, rivolta ad alcuni immigrati minacciati ed aggrediti, aggravante con finalità di discriminazione, ovvero di odio razziale o etnico. Il ministro dell’Interno Salvini – si legge ancora nel comunicato di Baobab Experience – ha delegittimato la sentenza a mezzo Twitter riproponendo, di fatto e ripetutamente, la stessa locuzione: “andate via”.

La denuncia è stata sporta da Baobab exprerience

«Per questo appare configurarsi il reato di diffusione idee fondate sull’odio etnico o razziale: Salvini fomenta un’allarmante intolleranza sociale. Riteniamo – aggiungono i volontari dell’associazione – che il clima di intolleranza, di questi ultimi mesi, verso migranti ed immigrati nel nostro paese sia strettamente connesso alla politica respingente e denigratoria delle migrazioni, e anzi, che lo alimenti nel peggior modo possibile. L’accoglienza è lo specchio della civiltà, si tratta di un concetto semplice che esprime una rosa di significati che parlano di diritti umani e di libertà di movimento”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Laura Prosperini 3 Agosto 2018

    credo che oltre, alle fortissime connotazioni razziste contro gli Italiani
    ci siano altri potenziali e gravi reati dell’associazione baobad
    approfondiamo dove e da chi provengono soldi e mezzi della stessa
    come vengono utilizzati
    come vengono “trattati” i migranti e se c’è la benchè minima possibilità di profitto
    etc.etc
    questo è necessario

  • bruno 3 Agosto 2018

    Caro Salvini ma quando metti mano a quelli che delinquono e girano indisturbati per le nostre strade che spacciano,vendono,odiano,rubano,stuprano e fanno tutto quallo che gli pare perchè tanto dicono che le forze dell’ordine non possono fare nulla.E’ arrivata l’ora di pensare anche a quelli che in Italia ci sono e non li conosce nessuno.Fermarli,controllarli,vedere dove stanno di casa,se lavorano e se manca qualcosa rispedirli a casa sua senza se e senza ma.Non si può continuare a fare i c…..i suoi senza che nessuno faccia qualcosa per fermarli.A casa sua noi non potremmo fare altrettanto sennò sarebbero seri problemi.

  • Flavio 2 Agosto 2018

    Noi Denunciamo la……Baobab Experience, perchè incentiva la violenza contro gli Italiani in casa propria. e va a f******…………

    • FieroInfedele 2 Agosto 2018

      Perfettamente d’accordo, fomentano l’odio contro chi non la pensa come loro, e sono soggetti propensi alla violenza fisica. Inoltre potremo denunciarli per le attività illegali, droga, ecc. che si svolgono nei loro luridi centri. E anche fuori, considerando che i loro protetti sono spesso spacciatori di morte. Ordine e legalità!

    Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )