Migranti, Gasparri: «Fallimento totale di Conte, ha preso solo porte in faccia»

mercoledì 29 Agosto 8:40 - di

«Il Presidente del Consiglio facente funzione, Conte, ha detto cose non vere a tutti gli italiani. Alla fine di giugno, in occasione di un vertice europeo, dopo una interminabile riunione, aveva annunciato che finalmente l’Europa avrebbe accolto immigrati sbarcati in Italia. Dopo un primo annuncio, al quale per altro non sembra siano seguiti in tutti i casi dei fatti concreti, la vicenda della nave Diciotti e del porto di Catania ha dimostrato come le affermazioni di Conte non avessero fondamento. Del resto il tutto era basato sulla volontarietà, che non c’è, di altri Paesi». Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri. «L’Italia -prosegue l’esponente azzurro- ha soltanto rimediato porte sbattute in faccia e Conte ha detto alla pubblica opinione cose non vere, dopo una trattativa che non aveva avuto nessun esito concreto. Lo avevamo detto subito e riscontriamo, dopo qualche settimana, che le cose stavano come dicevamo noi e non come diceva Conte. Anche su un altro versante riguardante l’immigrazione Conte prende porte in faccia. Per quanto riguarda la missione Sophia i contatti diplomatici non hanno portato a nuovi sviluppi e l’Italia dovrà continuare a sorbirsi gli sbarchi di clandestini imbarcati da questa operazione», rimarca Gasparri.
«Avevamo chiesto anche nell’altra legislatura come Forza Italia che si riflettesse su questa missione, per valutare se poteva essere attuata la terza fase, per agire nei porti libici al fine di prevenire le partenze di immigrati. In mancanza di questa fase – osserva Gasparri – la missione è priva di senso. E con la conferma degli sbarchi in Italia si rivela un altro strumento per aumentare il numero dei clandestini che giungono nel nostro Paese. La politica internazionale di Conte è fallimentare, del resto una persona priva di esperienza e di relazioni non poteva che farsi prendere in giro in ogni contesto. Non possiamo pero permettergli di prendere lui in giro gli italiani che devono prendere atto della verità», conclude il forzista.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giacomo Puliatti 30 Agosto 2018

    Ecco! ha parlato il paladino di stò ca…!!!

  • Angela 30 Agosto 2018

    Almeno lui ci ha provato…Ma voi del PPE europeo che avete fatto per fermare ii migranti?solo chiacchiere…

  • luciano trezzani 30 Agosto 2018

    Gasparri invece di attaccare tutti santi giorni questo governo rivolgendosi ora ai MS5 ora a Conte evitando accuratamente di attaccare la Lega (anche perché se si andrebbe a nuove elezioni le carte le darà sicuramente la Lega visto i numeri che sta capitalizzando, ma sicuramente, dato il suo gioco abbastanza palese eviterà di candidare ) ci può spiegare da che parte starà quando i rimasugli di Forza Italia che saranno tagliati fuori, entrerà nel nuovo partito “macronista” – “RENZUSCONI” ?

  • peppa 30 Agosto 2018

    GASPARRI,…….. DEVI SOLO STARE ZITTO CHE TU CON LA TUA FORZA ITALIA AVETE COMBINATO SOLO CASINI!!!! Ma siccome devi dare un senso anche tu al tuo mantenimento da parte dei cittadini, devi dire qualcosa, anche non non hai titolo e meriti per farlo. LImitatevi a plasticarvi che è meglio, tanto, noi italiani ce la siamo già messa via che dobbiamo mantenervi in vita!!!!!

  • Mauro 30 Agosto 2018

    Caro Gasparri è meglio che le porte in faccia le abbia prese cONTE CHE NON IL POPOLO ITALIANO cosa avvenuta con voi e i piddini al potere. Se l’Europo non vuole dividere i problemi con noi, noi ce li dobbiamo risolvere da soli ed è quello che Conte, Salvini e Di Maio stanno facendo. Oddio non piace neanche a me che 100 clandestini siano stati presi dalla chiesa e portati a Rocca di Papa in quanto si trovano comunque sul suolo italiano e comunque a spese del popolo italiano che infatti darà 35 euri alla chiesa anzichè ad una Ong legata alla mafia o ad amici e parenti dei piddini; Avrei preferito tenermi coloro che si rifugiavano da guerre e conflitti e rimandare a casa loro tutti gli altri, minori compresi. Credo che in questa occasione abbiamo fatto un mezzo regalo alla Boldrini e piddini della malora vari.

  • Aldo Barbaro 30 Agosto 2018

    Gasparri è il meno indicato a fare commenti! La verità odierna è che, purtroppo, finché ci saranno personaggi come Fico et similia sarà difficile per Conte e Salvini raggiungere i leciti obiettivi che si sono proposti.

  • lucio 29 Agosto 2018

    Si perchè quando eri tu al governo,oltre le porte hai preso anche le finestre in faccia

  • sergio 29 Agosto 2018

    il premier conte mi ricorda don abbondio….povera lamia TERRA siamo proprio messi male, comunque fino a quando nel centro destra pensano solo al posto al” sole” e continuano a litigare invece di battersi per fare crescere il paese(economia,giustizia( da rifare )ordine pubblico) e servire i fratelli ITALIANI, PERSONAGGI COME CONTE GRILLO PROLIFERERANNO.sono stufo di veder litigare i miei rappresentanti.

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )