Meloni: «Il blocco navale non è un atto di guerra. Assurdo il no di M5S e Lega» (video)

lunedì 6 Agosto 15:22 - di

«Tutti, da Lega a M5S, dal Pd a Leu, votano no all’emendamento di Fratelli d’Italia per vincolare la cessione delle nostre unità navali al governo libico all’impegno di un blocco navale per non far partire i barconi. Davvero un voto incomprensibile, dopo anni in cui sicuramente tutto il centrodestra ha chiesto il blocco navale…» . Lo scrive sulla sua pagina Facebook la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, dopo il no dell’Aula della Camera all’emendamento presentato da FdI sul blocco navale. La presidente di Fratelli d’Italia in aula, riferendosi al precedente che riguardava l’Albania, aveva ricordato: «L’ultimo blocco navale lo ha fatto il governo Prodi, non è un atto di guerra».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 12 Agosto 2018

    Salvini, ascolti la Meloni e vada avanti con le decisione prese, niente sbarchi e rimpatri totali. Faccia ragionare il 5 stelle.

  • Mauro Garlaschelli 7 Agosto 2018

    …MITO…per come sei sempre COERENTE E CONCRETA…VOTO TE E FDI…pur essendo 1miliardox100 d’accordo con Salvini…

  • Francesco Desalvo 7 Agosto 2018

    Ma siamo seri!!! certe cose si fanno e non si dicono. Fare un emendamento per mettere alla luce del sole quanto si sta facendo in sordina è solo fornire fieno alle proteste delle ONG. Una nave di loro era riuscita a sottrarre migranti al libici, che li avrebbero riportati a Tripoli, solo perché una delle poche motovedette fornite da Minniti era arrivata in ritardo. Cosa credete che ne faranno i libici delle “altre” 12 motovedette “regalate”? Avete mai visto regalare qualcosa senza un contraccambio? Non vedete che gli abbiamo dato i nostri addestratori a bordo? Per fare che, se non completare l’opera di quelle poche fornite da Minniti? Ma senza dirlo!! se no qualcuno potrebbe riuscire a farci fare una reprimenda dall’ONU.
    Avevate mai sentito declamare da buonisti ed ONG che Tripoli non è un porto sicuro prima che i libici avessero iniziato a riportarci indietro buona parte dei migranti? Lasciamoli completare l’opera con altre 12 unità. Cooperando con il nostro silenzio, e non con proclami, esca per le ONG.
    Guardiamo alla Luna e non al dito

  • paolo mario Pieraccini 7 Agosto 2018

    Non riesco a comprendere la posizione di Salvini

  • Luigi Fassone 7 Agosto 2018

    E così le dieci più due unità navali gliele stiamo dando “a fondo perduto” ai libici ? Sarebbe stato molto più conveniente per noi (e anche per i partenti,potenziali morituri..:) vincolarle al FERMO dei barconi a riva e non in mare aperto,quando essi chiamano le ONG…!!!

  • pincottin de' pincottini 7 Agosto 2018

    evviva la meloni

  • lucio 7 Agosto 2018

    Brava Giorgia, noi cucchi italiani dovremmo appoggiare un mix di PD,5STAR,LEGA,RENZUSCONI? Datevi una svegliata prima sia troppo tardi

  • Mauro Colella 7 Agosto 2018

    Giorgia grande, coerente,precisa,unica dalla parte degli Italiani,la serieta’ non si inventa.

  • pietro meucci 7 Agosto 2018

    In famiglia abbiamo dato un voto a Matteo ed uno a Giorgia, ma devo ammettere che il no della Lega mi risulta totalmente incomprensibile. Sono deluso e spero che non si ripetano scivoloni di questa portata.

  • Giovanni 7 Agosto 2018

    SPERO CHE CHI HA VOTATO lega, ORA PUO’ CAPIRE CHE UNA VOLTA LA governo FA’ SOLO CHIACHIERE E UBBIDISCE A QUEL BIBITARO CHE NON HA MAIIIIIIIIIIIIII LAVORATO IN VITA sua….. salvini sei UNA DELUSIONE UNICA…. CONTINUA COSI’ GIORGIA CHE SEI SULLA STRADA GIUSTA, SOLO TU PUOI PORTARE LA VERA DESTRA AL GOVERNO……..!!!!!!…….

  • Carlo Cervini 7 Agosto 2018

    Cara Giorgia, non dimenticare mai che al di là del localismo e del separatismo, nel profondo della Lega fin dalle origini c’erano idee maxiste-leniniste………..il Bossi docet……………e quindi altro che centro destra………..nessuno di noi moderati veri potrebbe pensare di fare un Governo con degli apprendisti stregoni, sessantottini di ritorno; le loro idee e i loro desideri sono fuori dal mondo eppure li perseguono con una durezza alla Robespierre, con tanto di tricoteuses al seguito.

  • Rodolfo Ballardini 7 Agosto 2018

    Bisogna anche espellere gli illegali già in italia, musulmani inclusi.

    • Giuseppe Forconi 12 Agosto 2018

      Principalmente i musulmani. Espellerli vuol dire NO al TERRORISMO.

  • Pino 1° 7 Agosto 2018

    Per un’operazione di questo genere occorre un governo che oltre ad essere ‘tosto’ sia monocromo, praticamente con maggioranza al 70% come ai tempi di Prodi o Dalema. Tempi in cui la stampa di regime non sfiorava nemmeno l’argomento! Occorre togliere tutti i sussidi di stato diretti ed indiretti a stampa e TV (rai via canone) in due anni l’Italia potrebbe rimettere nel recinto la magistratura e tornare a fare realmente politica nazionale. L’onorevole Meloni è una gran combattente ma a partire dal colle per proseguire nelle metastasi e nelle radici del tumore che ci opprime, occorre asportazione chirurgica mica dei semplici farmaci ! Approposito: Con tutto il rispetto del colle chè sennò s’incazza e gli tornano i capelli !

  • Alberto Lazzari 7 Agosto 2018

    Si l’ultimo blocco navale fu Prodiano ma con regole di ingaggio talmente chiare che causarono l’incidente di Nave Sibilla e la defenestrazione del suo comandante per aver fatto il suo dovere.

  • Sebastiano 7 Agosto 2018

    la Meloni e Salvini, sono prigionieri del traditore di Arcore… capite questo e fate una coalizione di DESTRA, restare al centro per rinnegare i valori della DESTRA portando i nostri voti a sinistra, non serve a niente e non vi fa onore.

  • Maurizio Turoli 7 Agosto 2018

    Bloo navale significa cntrollo capillare del tratto di mare territorial

    Qiondi la fine degli affari per tutti.

    On, Meloni chieda un’indagine palamentare per fare luce su ONG e conteressenza italiane e straniere che coinvolgono la nostra Nazione.

  • Aldo Barbaro 7 Agosto 2018

    E’ da moltissimi anni che suggerivo il blocco navale. Finalmente un “politico” in gamba come la Meloni ha sostenuto lo stesso concetto. .M5 e Lega non si sono dimostrati all’altezza della situazione. Speriamo che la Meloni al più presto possa gestire Forza Italia e quindi la destra italiana!

  • Sebastiano 7 Agosto 2018

    Assurdo come la Lega abbia votato come il m5s e la sinistra…. eppure non credo affatto che se la Lega avesse votato per il blocco navale, sarebbe caduto il governo.
    Per quanto ci si sforzi di appoggiare questo governo, è sempre più forte la mia convinzione che questa nazione può essere salvata solo quando CPI prenderà il 60% delle preferenze.

  • Angela 7 Agosto 2018

    Ha completamente ragione la Meloni e non si capisce perché la lega non sia d’accordo,dalla sinistra me lo aspettavo ,ma dai partiti del centro destra speravo in una compattezza univoca,mi auguro ch in futuro si ravvedano e che accettino la proposta di Fratelli d’Italia.

  • Ben Frank 7 Agosto 2018

    Giorgia ha perfettamente ragione, il “no” di Lega e di FI è assolutamente incomprensibile. A che gioco stanno giocando?

  • 6 Agosto 2018

    Completamente accordo con Ms. Meloni….per me la Sovranità Italiana e la unica soluzione!

  • TonyHope 6 Agosto 2018

    Bloccate tutto e subito!

  • Laura Prosperini 6 Agosto 2018

    brava On.le Meloni!!!
    questo è, secondo me, il modo giusto per distinguere le varie posizioni all’interno di uno sgangherato centro destra
    coerenza e coraggio di politiche di destra (possibilmente sociale)
    non è necessario, anzi è deleterio, oggi, posizionarsi artificialmente al “centro” con posizione di partenza deboli ed indistinguibili.
    Ben fatto.

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )