Meloni al governo: redistribuire gli immigrati non fermerà l’invasione

giovedì 30 Agosto 16:30 - di

Fratelli d’Italia non apprezza le pressioni del governo sull’Ue per ritoccare la missione navale Sophia sottoscritta dal governo Renzi. Non è questa la strada e lo dice chiaramente Giorgia Meloni dopo l’intervento della ministra degli Esteri Elisabetta Trenta, al cospetto dei colleghi europei. «Non condivido la proposta del governo italiano all’Europa – scrive su Facebook la leader di Fratelli d’Italia – rivedere la missione Sophia per distribuire gli immigrati tra tutti i porti europei. Tanto per continuare in altra forma l’invasione e l’islamizzazione dell’Europa. La proposta di Fratelli d’Italia è molto diversa: sostituire le missioni di raccolta gommoni con una missione europea per un blocco navale al largo delle coste libiche. Noi non ci rassegniamo all’invasione». Molto duro anche il giudizio sulla posizione francese all’indomani delle dichiarazioni del presidente Emmanuel Macron che vorrebbe ancora dare lezioni di accoglienza all’Italia e si definisce orgogliosamente l’anti-Salvini. «Macron abbia il pudore di tacere – scrive la Meloni – il caos immigrazione è colpa della Francia: dell’attacco alla Libia voluto dal Napoleone da operetta Sarkozy in chiave anti-italiana e dallo sfruttamento dell’Africa che la Francia continua vergognosamente a fare fin dall’epoca coloniale. Sono questi comportamenti da sciacalli che spaccano l’Europa, non chi vuole difendere la propria Nazione».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Massimilianodi SaintJust 31 Agosto 2018

    Nessuno deve arrivare in Europa se non tramite Ambasciate e Consolati e previo certificato penale e di sana salute, non che fanno entrare tubercolotici e scabbiosi, da curare a nostre spese, pazzi! L’Europa è per i cittadini europei, anzi indoeuropei, come nell’Atene di Pericle era cittadino chi aveva entrambi i genitori Ateniesi. Chiudere la fortezza Europa con muri e blocchi navali e abbandonare tutte le Organizzazioni int.li contro l’Europa.

  • Patrizia Stella 31 Agosto 2018

    Hai perfettamente ragione carissima on. Meloni. Se non si fa il blocco navale è come voler risanare una. Ferita solo pulendo il pus superficiale senza rimuovere l infezione dall interno.

  • Del Mondo Raffaele 31 Agosto 2018

    La proposta del blocco navale finche rimarra in carico questo imbarazzante Governo e e rimarra una chimera visto che i Pentastellati hanno rigettato la proposta di F a firma della nostra combattiva Giorgia. Non ci resta che aspettare fiduciosi il venir meno dell attuale maggioranza e ricostruire finalmente un Cdx degno di questo nome coeso e credibile. Cordiali Saluti

  • sergio 31 Agosto 2018

    brava Meloni ha perfettamente ragione, però io farei il “il blocco navale” anche per quei ridicoli francesi e quei disgraziati e viscidi tedeschi nella persona di una cosa inutile della merkel

  • Angela 31 Agosto 2018

    Hai completamente ragione, possibile che nessuno capisce questa cosa così evidente anche a chi non si interessa di politica?

  • GIORGIO 31 Agosto 2018

    Hai ragione Giorgia, questi non devono venire proprio. Ma neanche uno. Siamo già anche troppo invasi.

  • Giuseppe Forconi 31 Agosto 2018

    Provate ha prendere un barcone ben carico e trainatelo fino a Nizza facendolo sbarcare di notte……. poi chiamatemi che ci faremo due risate insieme con una buona bottiglia di champagne …..
    ” francese “alla salute del pirla macron.

  • Leonardo Corso 31 Agosto 2018

    Cara Giorgia:intanto la distribuzione dei clandestini non riuscirà. poi bisogna e in fretta fare in blocco navale con rispengimenti . solo cosi finirâ tutto questo come fece Prodi (il SInistrato e colui che ha causato danni enormi a noi italiani) il blocco navale con l’Albania e si fermo tutto. perche i sinistrati l’hanno fatto e adesso non si puo fare?basta la gente è stanca …. bisogna creare oppurtunità di lavoro per tutti. la richezza non è reato quando è onesta. poi nell nostro inno nazionale cantiamo fratelli d’Italia, e i fratelli si aiutano tra di loro e il nostro inno è molto di piu di un simbolo e poi basta con questa generazione maleducata senza civiltà bisogna mettere subito la leva obligatoria ed insegnarci a queta generazione ad dire signor si.

  • TonyHope 30 Agosto 2018

    Infatti, bisognerebbe bloccare gli arrivi e difendere una buona volta i confini nazionali.

  • daria p 30 Agosto 2018

    Questo e’ certo: per ogni clandestino lasciato entrare in UE, ad altri 10 africani viene la stessa idea

  • Giuseppe Tolu 30 Agosto 2018

    Perfettamente ragione.

  • Laura Prosperini 30 Agosto 2018

    Il vergonoso “signoraggio” ancora imposto (2018!!!!!) dalla Francia sulle monete Africane
    va fatto venire alla luce per intero
    affinchè si possa colpire lo sciacallaggio ormai secolare della francia sulle ex colonie!!!!!
    ma lo facciamo (comunque) anche se fuori dal contratto, questo piano B
    magari prima rifondiamo la Banca d’Italia con Ministero del Tesoro!!!!!
    cim stanno assassinando tutti, vogliono la nostra terra, le nostre capacità, il nostro Spirito!!!!
    Soros, giù le mani dal nostro Dio (Cristiano/Cattoloco)!!!!
    Giù le mani dalla nostra Patria
    giù le mani dai nostri figli

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )