Meloni al governo: centri sorvegliati per gli immigrati, altro che alberghi

giovedì 23 Agosto 17:48 - di

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, interviene sulla gestione degli immigrati, ponendo una questione al governo: “Cosa aspetta il governo a istituire i centri sorvegliati per richiedenti asilo come deciso nel Consiglio europeo del 28 e 29 giugno? Ricordiamo al governo che nel documento conclusivo del Consiglio è previsto che coloro che vengono salvati dovrebbero essere trasferiti in centri sorvegliati nei quali distinguere i migranti irregolari, che saranno rimpatriati, dalle persone bisognose di protezione internazionale”. Lo scrive la Meloni su Facebook. “In questo modo i richiedenti asilo, per l’85% senza diritto di protezione internazionale, invece di essere accolti in albergo a spese degli italiani, saranno trattenuti in strutture sorvegliate in attesa che la loro richiesta sia esaminata. Per una volta è Fratelli d’Italia a poter dire ce lo chiede l’Europa“, aggiunge ironicamente. “Se l’Italia vuole essere credibile in ambito europeo per far valere le sue ragioni in tema di immigrazione, cominci col mettere in atto ciò che gli è consentito fare. Sarebbe un atto concreto, ed è quello che gli italiani si aspettano”, conclude Meloni. Commentando la vicenda della Diciotti, la Meloni scrive: “La procura valuta l’ipotesi di sequestro di persona perché Salvini non consente ai migranti della Diciotti di sbarcare. Strano che questi solerti magistrati non abbiano mai preso in considerazione di indagare per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina i governi che hanno fatto entrare in Italia 600mila clandestini mantenuti a spese degli italiani. Anche per questo Fratelli d’Italia propone di risolvere il problema a monte: blocco navale al largo delle coste libiche”, ribadisce Giorgia Meloni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 25 Agosto 2018

    Credo che a Malta funzioni proprio così. Visto cosa ha fatto la Spagna?

  • Paolo 24 Agosto 2018

    Ora abbiamo le idee ancora più chiare: Chi è contro l’Italia e chi difende gli italiani. Totalmente d’accordo con la Meloni.

  • doriana santinato 24 Agosto 2018

    con tutti gli italiani senza casa e indigenti mettiamo finti profughi in alberghi!! ma fatemi il piacere!!!! solo in ” itaglia”!!!!!

  • Franz 24 Agosto 2018

    Per gli organi statali ,gli industriali e certi intellettuali il cittadino italiano è di serie b . Per loro la parola Patria è una cosa senza senso ,quel che conta è il loro interesse non il bene della comunità

  • Angela 24 Agosto 2018

    Brava Meloni,tu e Salvini insieme fareste grandi cose per l’Italia!.

  • carlo 23 Agosto 2018

    Cara meloni i magistrati sono tutti comunisti e gli Sta bene indagare salvino e non le organizzazioni mafiose che sponsorizzano gli scafisti

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )