Lazio, dalla Regione 1,6 ml a imprese artigiane, culturali e creative

martedì 7 Agosto 16:28 - di

1,6 milioni per le imprese artigiane dalla Regione Lazio. Il primo bando, ”Interventi per l’Artigianato”, punta a portare innovazione nelle imprese artigiane. Delle 329 domande ricevute ne sono state valutate 159 e 48 sono ritenute ammissibili al finanziamento per un importo complessivo di 1 milione di euro. Sono imprese nel settore delle costruzioni (19), del manifatturiero (15) e dei servizi (14) e geograficamente sono distribuite su tutto il territorio: 15 sono dell’area metropolitana di Roma, 4 del Viterbese, 9 dalla Provincia di Frosinone. Mentre sono ben 20 quelle che vengono da Rieti e un terzo di questi progetti sono a valere sulla riserva per i Comuni con meno di 5.000 abitanti. Questi i primi progetti, ci sarà nelle prossime settimane una ulteriore graduatoria che individuerà altre imprese beneficiarie, per quasi 2 milioni di euro ancora da assegnare. Il secondo bando, da 680.000 euro, è il Fondo per la Creatività 2018, l’ultima edizione dello strumento finanziario per aiutare imprese nei settori creativi: dall’audiovisivo alle tecnologie applicate ai beni culturali, dall’artigianato artistico, al design, dall’architettura alla musica. Sono state 169 le domande di finanziamento presentate e 20 quelle valutate idonee: progetti per la maggior parte nell’area metropolitana di Roma, con 2 dalla Provincia di Viterbo, 1 da quella di Rieti e 2 da quella di Latina.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi