La “rivoluzione” di Rotondi: «Farò rinascere la Democrazia Cristiana»

mercoledì 29 Agosto 8:15 - di

Il segretario di Rivoluzione Cristiana Gianfranco Rotondi ha convocato direzione e ufficio di presidenza del partito a Pescara venerdì 31 Agosto alle ore 15 presso il centro Aurum. Alle 17 seguirà una conferenza stampa a cui parteciperanno i segretari dei movimenti convergenti nel progetto di ricostruzione della Dc. La proposta di Rotondi è anticipata in una lettera indirizzata dal segretario ai dirigenti del partito: «Cari amici, è venuto il momento di osare. Il nostro movimento ha più volte cambiato nome, come tutti i partiti della seconda repubblica. Ma siamo rimasti sempre noi, i democratici cristiani che dopo la fine del partito si sono qualificati ancora tali, e hanno scelto – senza mai tradire – il campo del centrodestra e di Silvio Berlusconi», si legge nella missiva.
«Siamo Stati Cdu, Dca, da ultimo Rivoluzione Cristiana in empatia con un grande Pontefice a cui va la nostra infinita devozione in queste ore di attacco diabolico. Oggi – prosegue Rotondi – al governo ci sono due partiti populisti. Il populismo è il contrario del popolarismo. Il linguaggio prima delle scelte di questo governo sono il nostro contrario. All’antipolitica va opposta la politica. E la politica si fonda su identità certe e riconoscibili per cultura, storia, valori, linguaggio e nome. Perciò vi propongo di tornare alla nostra storica denominazione di “Democrazia Cristiana” offrendo una casa unitaria a tutti i movimenti, partiti e associazioni che in questi anni si sono richiamati alla nostra storia. A tal fine vi rimetto il mio mandato di segretario politico, perché possiate avere tutti gli strumenti necessari per unire e condividere. Resto a vostra disposizione in senso letterale perché ci aspetta una battaglia di civiltà prima che politica e l’esito è molto incerto», conclude la lettera.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • gina 30 Agosto 2018

    se uno si contenta di leggere soli il cani scracciati

  • gina 30 Agosto 2018

    mancano le pietre a Roma

  • gina 30 Agosto 2018

    dopo i tuoi studi butta la meta almeno di cio tu hai imparato

  • gina 30 Agosto 2018

    ma questa dc non avanza

  • lucio 29 Agosto 2018

    Non c’è bisogno di far rinascere la DC, c’è già, non si è mai estinta è come il virus dell’HIV, è mutabile è in ogni partito ha i comandi ovunque, dalla chiesa al PD alla mafia,andrangheta,camorra,Rotondi puoi stare la dove sei stato fono ad oggi, la DC non ha bisogno di te

  • Andrea 29 Agosto 2018

    So io chi dovrebbe rinascere … altro che la DC

  • sergio 29 Agosto 2018

    ma questo personaggio non si vergogna forse non si ricorda che partito era la dc-falsi bugiardi ipocriti corrotti e chi più ne ha ne metta, insieme ai pidioti sono stati la rovina dell’ITALIA

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )