Ingegneri di Firenze: “Obbligo di revisione sugli edifici di 50 anni fa”

martedì 21 Agosto 11:49 - di

La tragedia di Genova dovrebbe spingerci ad adottare provvedimenti normativi cogenti che impongano revisione e controlli nel tempo anche su tutte le costruzioni ordinarie nelle quali abitiamo con le nostre famiglie. Dopo i primi commenti a caldo, sul crollo del ponte Morandi di Genova, ecco alcune riflessioni – riportate dall’AdnKronos – degli Ingegneri della Provincia di Firenze. «Riflessioni che nulla tolgono alla gravità di quanto accaduto ed alla necessità di far luce sulle responsabilità di un tragico evento che non doveva accadere e che riteniamo opportuno fare proprio perché queste tragedie non accadano nuovamente», ha sottolineato Giancarlo Fianchisti, presidente dell’Ordine degli Ingegneri fiorentini. «In Italia siamo obbligati -continua Fianchisti- a revisionare auto e caldaie ogni 2 anni ma non sussiste invece alcun obbligo di revisione, ovvero

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )