Immigrato colpisce un altro capotreno e gli agenti. I buonisti si tappano la bocca

giovedì 16 Agosto 12:07 - di

Un altro capotreno vittima di un’aggressione, stavolta sulla tratta Perugia-Foligno. Un altro episodio di violenza da parte di un immigrato. Tutto questo mentre ancora si sente l’eco delle polemiche sull’annuncio della capotreno diventato scandalo nazionale. Il protagonista negativo è un egiziano di 20 anni, regolare e residente a Cassino. È stato sorpreso dal controllore con un biglietto non valido per l’intero percorso. Una volta chiamato il capotreno, quest’ultimo ha invitato il 20enne a scendere dal mezzo per acquistare il supplemento necessario a integrare il titolo di viaggio. L’egiziano però non ha voluto saperne e si è scagliato contro il capotreno prima e due agenti della Polfer poi. Questi ultimi si trovavano già a bordo del convoglio, proprio a causa dei ripetuti episodi di violenza e aggressione perpetrati, specie dagli stranieri, ai danni del personale delle Ferrovie. I poliziotti, intervenuti in soccorso del capotreno, sono stati aggrediti con veemenza dall’extracomunitario, che non ha lesinato calci e pugni. A causa delle ferite riportate, i due hanno ricevuto al pronto soccorso una prognosi di 8 giorni. Quando il treno ha raggiunto Foligno, gli agenti della Polfer e l’egiziano sono scesi. Ad attenderli le forze dell’ordine, che hanno arrestato lo straniero con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Fhater B.Tommy J 19 Agosto 2018

    L’onorevole “Manganello” dovrebbe presto entrare in scena……..a sti parassiti!

  • 16 Agosto 2018

    Giovanna BRAVA!!! La pensò uguale, MANGANELLATE!!!

  • Vini 16 Agosto 2018

    Che schifo di gente.
    E ora che i cittadini gli danmo lo stesso trattamento.

  • giovanna 16 Agosto 2018

    Io mi chiedo , ma perchè se le fanno dare? Un paio di manganellate messe bene no eh?

  • Sergio 16 Agosto 2018

    Ben detto. Altro che calci nel sedere, una bella curetta la avrei io verso questa feccia. Gli si passerebbe la voglia di fare i portoghesi e gli strafottenti.

    • giuseppe 16 Agosto 2018

      perche ci sono tanti ma tanti bastardi sinis***** che fanno video con telefonini

  • Giuseppe Tolu 16 Agosto 2018

    Ecco, così vogliono i sinistrosi, hai capito?

  • doriana santinato 16 Agosto 2018

    fuori a zampate in c*** lui e tutti i delinquenti come lui!! bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! repulisti!!bisogna aver paura di viaggiare? ma ci rendiamo conto?

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )