Il bagno nella Fontana di Trevi costa 450 euro di multa a due canadesi

lunedì 13 Agosto 18:44 - di

Una bella multa da 450 euro. E la Fontana di Trevi che rimarrà a lungo nei racconti e nei ricordi di 2 turisti canadesi a zonzo per Roma. È questo il risultato ottenuto da una coppia di giovani turisti canadesi che dapprima hanno provato e poi si sono davvero tuffati dentro Fontana di Trevi. Alle 5 di mattina una pattuglia del I Gruppo Centro ”ex Trevi” dei Vigili Urbani, aveva appunto sorpreso un uomo ed una donna, entrambi di circa 30 anni, appena entrati all’interno della fontana monumentale che è uno degli appuntamenti immancabili per chiunque venga a visitare la Città Eterna. La coppia era risultata la stessa che aveva già messo in atto un tentativo analogo di ingresso in acqua in precedenza, intorno alle 2,30 circa. Atto che era stato impedito proprio dal sopraggiungere dei caschi bianchi che erano riusciti ad allontanarli prima che entrassero nella fontana.  Fatto sta che evidentemente i due turisti non hanno abbandonato il proposito di rinfrescarsi e così, dopo alcune ore, sono tornati nei pressi della fontana, gettandosi repentinamente in acqua. Purtroppo per loro la vigilanza era ancora in zona ed è subito intervenuta costringendoli ad interrompere il loro bagno alle prime luci dell’albra romana. E per emtrambi, bagnati e contenti, è scattata la sanzione di 450 euro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Simona 14 Agosto 2018

    Bene specialmente visto signori canadesi fanno tanto i bacchettoni a casa loro!

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )