I fedelissimi di Fico: «Siamo contrari alla linea Salvini. Ora Conte batta un colpo»

lunedì 27 Agosto 11:09 - di

Il malumore c’è da tempo. I fedelissimi di Roberto Fico sgomitano, sono la parte sinistra del Movimento, non digeriscono l’azione di Di Maio che considerano appiattita su quella del ministro dell’Interno. Il primo a uscire allo scoperto è il deputato Giuseppe Brescia: «Se fosse stato per me, avrei fatto scendere subito i migranti», ha infatti detto il pentastellato presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera. Lo stesso che si  era schierato apertamente con Roberto Fico quando aveva criticato la linea dura di Matteo Salvini sul caso della nave Diciotti. In un’intervista al Giornale, Brescia mostra il suo dissenso per le scelte fatte dal ministro dell’Interno e tira in ballo il premier: «Credo che la gestione dell’immigrazione non sia solo compito del ministero dell’Interno ma debba essere sempre Conte a trovare la sintesi tra le posizioni dei vari ministri. Il governo ha gestito l’emergenza in maniera coraggiosa ma, allo stesso tempo, efficace». Il grillino poi attacca l’Ue: «L’Europa segue da sempre una linea che, al di là delle chiacchiere, lascia da solo il nostro Paese. C’è una mancanza di solidarietà e di condivisione delle responsabilità dell’Unione europea e noi dobbiamo agire di conseguenza». Per quanto riguarda poi l’indagine che vede Salvini indagato per sequestro di persona si limita a un «non posso giudicare. La magistratura ha preso questa decisione e noi la rispettiamo».

Il grillino Brescia: «Trovare una sintesi tra le varie anime del movimento»

La Lega vuole dettare l’agenda? «Ci sono temi che sono più di competenza del M5S e temi su cui la Lega fa sentire di più il suo operato ma credo che sia normale. Ognuno rivendica i propri risultati. È chiaro che se a capo del ministero dell’Interno c’è Salvini, sulla sicurezza si esprima di più la Lega; mentre di lavoro e sviluppo economico parleremo più noi. E poi sapevamo che sull’immigrazione la Lega è stata sempre stata molto dura, non ci aspettavamo nulla di diverso». Il grillino Brescia poi cerca di smussare le frizioni che ci sono all’interno dei cinquestelle: «Piano piano, più il passa il tempo e più troveremo la sintesi tra le varie sensibilità del M5s e tra il Movimento e la Lega, non solo sull’immigrazione. Sono tanti i temi su cui ci confronteremo e su cui non partiremo dallo stesso punto di vista. Ogni volta bisognerà fare uno sforzo sempre nell’interesse degli italiani. Punti di vista diversi ci saranno sempre, anche tra gli stessi ministri. Deve essere il premier Conte a fare sintesi».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 31 Agosto 2018

    Caro fico d’india, di quelli spinosi, ma di tutti i lavori che c’erano proprio quello alla camera dovevi prendere ? Ahhhh ! capisco, pagano bene. Ti danno anche il gettone per le stronz…..??

  • Francy 29 Agosto 2018

    Fico se non sei in linea con l’attuale governo dimettiti vai a casa che è meglio

  • carla 28 Agosto 2018

    Se la pensano come l’opposizione vadano con il PD e LEU!

  • umberto 28 Agosto 2018

    FICO VATTENE!!!!!!!!!!

  • Roberto 28 Agosto 2018

    5 stelle comunisti! Punto! Spero che questo Governo duri poco…tanto di quello che hanno promesso in campagna elettorale non hanno fatto niente…e non faranno niente! Una vergogna!

  • Flavio 28 Agosto 2018

    A Brescia ; Cosè ti hanno relegato all’interno del partito, a delle mansioni, cosidette di sottobanco. Quindi pur di apparire sui giornali ed alla televisione incominci a dire stronzate contro i cittadini Italiani.
    Adesso perchè non via su a Rocca di Papa, ad occupare i giardini e pisciare sulle piante come i cani. Le mamme del posto secondo te dove vanno ora a portare i lorofigli sei giardini sono occupate da queste bestie. Perchè non ti levi dalle palle se non ti sta bene, e ritorni da dove sei venuto ipocrita Pidiessino. Non vogliamo vigliacchi e traditori, ci fate schifo…….

  • girolamo 28 Agosto 2018

    Ogniuno faccia il suo e bene, noi Italiani ci aspettiamo da questo governo un cambiamento radicare che dia voce finalmente al popolo e che risolva, almeno in parte i problemi atavici Italiani. Che sia la volta buona!

  • giovanni vuolo 28 Agosto 2018

    ESPONENTE DEL GOVERNO CRITICO CONTRO L’ISTITUZIONE RAPPRESENTATA? SI ERA VISTO SOLO CON QUALCHE GOVERNO DI SINISTRA, QUANDO ALCUNI ONOREVOLI DI SINISTRA ANDAVANO IN PIAZZA A DIMOSTRARE CONTRO LE DECISIONI DEL PALAZZO, DIMENTICANDO IL PICCOLO PARTICOLARE CHE NE FACEVANO PARTE ANCHE LORO.
    RICORDO A FICO CHE NON C’E’ OBBLIGO DI RICOPRIRE L’INCARICO AFFIDATOGLI, E SE DAVVERO L’OPERATO DEL GOVERNO GLI CREA TANTO IMBARAZZO, PUO’ ANCHE DIMETTERSI. CERTO E’ CHE NON PUO’ CONTINUARE A CRITICARE E, ALLO STESSO TEMPO, SCALDARE LA POLTRONA.TROPPO COMODO !!! NELLA VITA BISOGNA FARE DELLE SCELTE.

  • ANNA MARIA STORACI 28 Agosto 2018

    Bravo sig Fico continui così è il suo partito farà la fine del PD.

  • salvatore 28 Agosto 2018

    la linea SALVINI va bene almeno al 70% degli italiani onesti che non ne possono più di essere oltraggiati ed ostaggio dell’Europa che ci lascia soli per risolvere i nostri problemi. alle prossime Europee votiamo per chi vuole davvero una Europa che guarda i problemi di tutti i Paesi aderenti.

  • itala piccininno 28 Agosto 2018

    una foglia di -fico- non basta a trasformare un sinistro in una persona degna di sedere in parlamento.

  • RICCARDO AMARA 28 Agosto 2018

    Ficcatelo in testa fico qui sei di troppo
    vai col PD loro ti faranno fare tutto quello che vu……vogliono

  • giuseppe imbimbo 28 Agosto 2018

    La linea del M5S e del governo è chiara e limpida. C’è un contratto di governo e va rispettato piaccia o no a Fico (messo apposta alla camera per non dare fastidio) e compagnia bella . Non gli piace ? Ok, si dimettano.

  • Angela 28 Agosto 2018

    Ma come farglielo capire a questi di sinistra che gli italiani sono stufi di loro e Delle loro idee?ma la batosta elettorale presa non gli ha insegnato nulla?sono persone di sinistra?e se ne vadano con il PD,escano dal governo e lascino lavorare in santa pace chi davvero vuole cambiare e migliorare l’Italia.Forza Matteo,vai avanti che il popolo è con te .

  • Mauro 28 Agosto 2018

    L’UNICA PROFONDA DIVERSITà DI QUESTO GOVERNO RISPETTOIL PRECEDENTE SI è VISTO E PER FORTUNA SOLO PER QUANTO RIGUARDA I MIGRANTI. Se il governo avesse fatto quello che voi proponevate avrebbe fatto esattamente come il governo precedente riaprendo le porte all’invasione del ns. paese, escaricando poi ilproblema sulla popolazione italiana. Pertanto finitela, siete una risicata minoranza e se le cose non vi vanno bene cosi andate all’opposizione. Tra l’altro vi ricordo che la posizione del ministro Salvini è la posizione del governo intero e non la sola posizione del ministro dell’interno.

  • Luigi 28 Agosto 2018

    arosio fico stai tradendo i cittadini

  • Leonardo Corso 28 Agosto 2018

    benissimo andatevene nel PD, cosi starai meglio.

    • Pierino 28 Agosto 2018

      Concordo pienamente. Questi creano solo fastidi alla maggioranza

  • stefano fontana 28 Agosto 2018

    Brescia, come da regolamento 5s, deve chiedersi se la posizione sua e quella di Fico rispecchino la volontà della maggioranza dei loro elettori, affidando a loro, semmai, la decisione nel merito, ovviamente evitando che siano una minoranza di attivisti a decidere per tutti. Se quella di Fico e C., come presumo, è una posizione di minoranza, devono solo rassegnarsi e tacere. Al prossimo turno, possono sempre provare a candidarsi con Leu.

  • Aldo Barbaro 28 Agosto 2018

    Disfattisti! Cominciano a demolire l’operato di Salvini che invece va sostenuto!

  • Alba 28 Agosto 2018

    Che Fico fosse un “infiltrato” lo avevamo capito da molto tempo, spalleggiato ora da Brescia… cosa ci fa certa gentaglia all’interno del movimento? Ma che se tornino dai loro amati pidiotti!!!!

    • sergio la terza 28 Agosto 2018

      Fico con Brescia fanno coppia con PD,andassero nel wc e tirino l’acqua.

  • Fhater Tommy 28 Agosto 2018

    Non basta essere “ fico” e nascondersi dietro alla sua stessa foglia……chi ha orecchi per intendere intenda!

    • C. Brandani 28 Agosto 2018

      …e tutti gli altri in “camper”!

  • Pietro 27 Agosto 2018

    Che vergogna vedere questi cani randagi scodinzolare per raccattare ossa in giro.

  • Franz 27 Agosto 2018

    Questa gente ritorni nel PD o si adegui

    • Gianfranco 28 Agosto 2018

      Hai ragione, se ne vadano.
      Sto signore chi rappresenta? Il popolo italiano sta con salvini

    • Laura 52 28 Agosto 2018

      Non ritorneranno nel PD che non esiste più! Ma li credete veramente duri e puri? La poltrona piace a tutti!

    Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )