Grandi manovre di Russia e Cina in Siberia: a settembre mobilitati 300mila militari (video)

martedì 28 Agosto 14:10 - di

La Russia si appresta a compiere le più imponenti manovre militari dai tempi della Guerra Fredda. L’operazione Vostok (est) in programma tra l’11 e il 15 settembre in Siberia orientale e in Estremo Oriente e coinvolgerà anche le forze armate di Cina e Mongolia, come ha reso noto il ministro della Difesa russo, Sergei Shoigu. In totale, saranno mobilitati oltre 300.000 uomini delle forze di terra, mare e aria: una cifra che non veniva raggiunta dal 1981. Lo scorso anno, la Russia ha condotto una serie di esercitazioni nelle regioni occidentali in collaborazione con la Bielorussia e con l’impiego di circa 13.000 uomini.

La Russia annuncia una esercitazione senza precedenti

«Ci sarà come un’atmosfera di Zapad-81, ma in più imponente in una certa maniera», ha affermato Sergey Shoigu, citato dalle agenzie russe, riferendosi appunto alle esercitazioni del 1981 in Europa orientale, le più importanti mai organizzate dall’Urss e dai suoi alleati. Secondo Shoigu, le manovre coinvolgono «più di 1.000 aerei e circa 300.000 militari, ovvero praticamente le forze dei distretti militari Centro e Ovest». «Immaginate 36.000 veicoli militari che si spostano contemporaneamente: carri, blindati da trasporto truppe, veicoli da combattimento da fanteria. E tutto ciò ovviamente in condizioni più possibilmente vicine ad una situazione di combattimento», ha detto il ministro. Le esercitazioni Zapad-2017 hanno visto la partecipazione l’anno scorso di 12.700 militari in Russia e in Bielorussia.

Con la Russia i corpi scelti cinesi

All’esercitazione parteciperanno anche i corpi d’élite dell’esercito cinese. Lo riporta il South China Morning Post. Nel corso di queste manovre, 3200 soldati dell’Esercito popolare di liberazione della Cina verificheranno la loro prontezza al combattimento. L’esperto militare Sun Zhongping ha detto che in Russia saranno inviati i corpi d’élite del comando militare cinese settentrionale. Il quotidiano cinese aggiunge che parteciperanno anche 30 aerei ed elicotteri cinesi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • HRH Prince Guglielmo Rinaldini 23 Settembre 2018

    Siamo nel 2018 e dobbiamo ancora sconfiggere due regimi comunisti totalitari che usano armi ultrasoniche, plutonio e ogni genere di arresti e diffamazioni per i competitors e non sanno cosa sia la democrazia.

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )