Gallipoli, romeno molesta una 14enne: bloccato da un gruppo di giovani

sabato 18 Agosto 12:43 - di

Ancora un caso di violenza sessuale. Un 50enne romeno è stato arrestato la sera di Ferragosto sul molo di Gallipoli per aver molestato sessualmente una 14enne. La vittima, come riporta il Giornale, è stata soccorsa e messa al sicuro da una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine della Questura che è intervenuta dopo una segnalazione. Gli agenti giunti sul posto sono stati avvicinati da un giovane in chiaro stato di agitazione che ha chiesto aiuto. Il ragazzo ha raccontato ai poliziotti che poco prima lui e una sua amica erano stati avvicinati da un uomo che all’improvviso ha iniziato a palpeggiare con una certa insistenza la ragazzina per poi darsi alla fuga.

Il romeno è stato arrestato per violenza sessuale

Ma il tentativo dello straniero di dileguarsi è fallito grazie all’intervento di un gruppo di giovani che non ha esitato ad agire bloccando il responsabile delle molestie. A quel punto gli agenti hanno fermato il sospetto e lo hanno accompagnato negli uffici, insieme alla vittima, per effettuare tutti gli accertamenti del caso. La 14enne, sentita alla presenza dei genitori, ha confermato le accuse descrivendo in modo piuttosto preciso i drammatici fatti accaduti poco prima. Subito dopo il romeno è stato arrestato per il reato di violenza sessuale aggravata dall’aver approfittato di circostanze di tempo, di luogo o di persona, anche in riferimento all’età, tali da ostacolare la pubblica o privata difesa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )