Foto del Duce nella bacheca della Pro Loco: la reazione è farsesca

giovedì 30 Agosto 15:06 - di

Nel comune di Buonabitacolo in provincia di Salerno il risveglio deve essere stato traumatico, tragico. Una foto di Benito Mussolini, pensate un po’, con tanto di divisa nera, è apparsa nella notte. A lanciare l’allarme alcuni cittadini che hanno scoperto il pericoloso cimelio nella bacheca della locale Pro Loco, sita in Piazza Pieve di Soligo nei pressi della scuola media. Tutta la schiera antifascista del paesino di duemila e cinquecento anime si è risvegliata dal torpore e ha trovato la sua ragione di esistere, probabilmente in assenza di altre questioni importanti da fare. Una foto del Duce è un pericolo grosso, la comuità è a rischio. Così subito si sono usati paroloni grossi. Un “rigurgito” fascista ad opera di nostalgici ignoti che probabilmente non sembrano voler tenere riservate le proprie preferenze ideologiche a supporto del dittatore, strilla una sparuta compagine.

La vicenda ha assunto connotati ridicoli. Non solo la foto è stata in breve rimossa dai componenti della Pro Loco, ma addirittura ora verrà presidiata e si prenuunciano punizioni severe per chi si azzarderà a fare di nuovo una cosa simile. «La bacheca è stata abbandonata per diversi anni – ha spiegato la Presidente Felicia Villani coprendosi di ridicolo – ed è stata ripulita e rimessa in funzione da poco. Provvederemo a chiuderla con un lucchetto. Quando la bacheca sarà ripristinata saremo meno indulgenti e se necessario ricorreremo anche alle telecamere degli esercizi commerciali vicini per risalire ai responsabili», con  multe in denaro o il carcere. Non sappiamo se si rendono conto di quel che dicono. Sappiamo solo che non è uno scherzo, l’allerta antifascista è partita. La bacheca chiusa col lucchetto è una “chicca” che nenache il migliore sceneggiatore avrebbe potuto escogitare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Jack 31 Agosto 2018

    Sceeemi, sceeemi, sceeemi, sceeemi…..

  • GIAN GUIDO BARBANTI 30 Agosto 2018

    fessi

  • lucio 30 Agosto 2018

    Ocio,una bella disinfestazione in quella sala della pro loco, consiglio di togliere anche l’intonaco e pavimenti vari, poi cospargere tutte le pareti di candeggina di marca Coop almeno una volta al giorno per un mese, perchè se rimangono delle spore di quella foto, il Duce potrebbe risorgere e dopo potrebbero essere guai per tutti

    • Jack 31 Agosto 2018

      Gliela farei io una bella disinfestazione, sì….

    • Gabriella 1 Settembre 2018

      Magari risorgesse!

    Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )