Caserta, la Reggia degli assenteisti: scattati sei licenziamenti in tronco

domenica 5 Agosto 18:07 - di

Scatta la mannaia dei licenziamenti nella Reggia di Caserta per altrettanti dipendenti accusati di assenteismo. La vicenda era nata dalla commissione di un furto all’interno del palazzo, con l’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere che aveva portato all’esecuzione di due misure cautelari nei confronti di altrettanti dipendenti del complesso vanvitelliano in relazione a presunti casi di assenteismo, e a indagarne altri quattro.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )