Bono chiede all’Italia di accogliere i migranti: «Ve lo dico io, che non sono ricco e viziato…»

venerdì 3 Agosto 18:22 - di

«Credo nella compassione degli italiani. L’Italia non deve essere lasciata sola». Parola di Bono Vox, leader della band U2, intervenuto oggi in diretta telefonica su RTL102.5 dove si è espresso sulla questione dei migranti. «Un tema molto complicato – ha sottolineato Bono Vox – è difficile capire lo stato di queste persone che lasciano le loro terre. Nel mondo c’è molto odio, basta vedere quello che è successo tra America e Messico con bambini isolati dai propri genitori: per questo, la Statua della Libertà si copre ancora il viso dalla vergogna».

Il leader degli U2 sottolinea: «Noi non siamo così. Noi irlandesi come voi italiani possiamo capire cosa voglia dire migrare. Credo negli italiani e nello spirito compassionevole e l’Italia non deve essere lasciata da sola. Sono un essere umano anche se posso sembrare un ricco viziato e fortunato. Ho il diritto di dire queste cose», ha concluso Bon Vox.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 4 Agosto 2018

    Ah Bono, vai ad inscatolare marmellata vai

  • Alf 4 Agosto 2018

    Bono, solo di nome, ma ci credi nella tua compassione di ricco e viziato? allora portateli a casa tua!

  • 3 Agosto 2018

    Well, well, love your music but politics should be left to the politicians!!regardless of the last statement, how about Ireland taking in about 400, 000 refugees???You see Mr. Bono Italy has 700, 000 refugees and as we all know Italy is not a rich country!! It is very easy to speak about opening up the borders to the whole world, but WHERE IS THE MONEY, MONEY to support the refugees…furthermore these refugees are connected to criminal organizations the African issue has not been addressed well at the United Nations, certain other countries have refused to open up to refugees…how about Ireland pitching in and assuming some of the refugees????

  • paleolibertario 3 Agosto 2018

    Questi ricconi viziati sono fuori di testa: pensare al futuro dei propri figli e della propria nazione sarebbe sintomo di odio? Gli italiani non odiano nessuno, vogliono semplicemente restare italiani. Bono Vox si droghi meno e faccia meno il guru, e soprattutto non ci offenda. Noi abbiamo tutto il diritto di non volere altri stranieri, ed eventualmente di apprezzare di più chi resta nel proprio paese e cerca di migliorare le cose rispetto a chi scappa.

  • Romana 3 Agosto 2018

    Forse dovreste ascoltare l’audio dell’intervista. La frase del ricco e viziato è stata tradotta male, lui dice proprio che è difficile per lui affrontare un tema come questo perché è una rockstar ricca e viziata e non vuole pontificare sulle difficoltà dell’Europa e dell’Italia. La parte “sono un essere umano ho il diritto di dire queste cose” è un’invenzione dell’intervistatore https://t.co/taUJqRKnjL

  • GIAN GUIDO BARBANTI 3 Agosto 2018

    non e’ ricco e viziato ,e’ solo un gran bastardo.

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )