“Asia mi mandava i suoi video in topless”. Un altro attore contro la paladina del #metoo

sabato 25 Agosto 16:19 - di

Nuove accuse ad Asia Argento, l’attrice finita di nuovo sulle prime pagine per le rivelazioni di Jimmy Bennett che sostiene di essere stato violentato dall’artista quando aveva 17 anni. Un comico britannico, Jeff Leach, un tempo amico di Asia Argento, ha raccontato che l’attrice gli inviava video in cui appariva in topless mentre lui si trovava in compagnia della sua ragazza.  Immagini non richieste, e delle quali Leach ha parlato – come scrive il Daily Mail –  nell’ambito di un podcast, in cui si discuteva il caso di Harvey Weinstein, l’ex produttore di Hollywood accusato di molestie e abusi proprio dall’artista italiana.

“Lei sapeva che ero con la mia fidanzata e noi eravamo amici e mi manda questo video in topless, scrivendomi ‘Hey Jeff’ e io ho risposto: ‘Non puoi mandarmi questa m…a’ “, ha raccontato il comico. Al tempo, Argento aveva appena divorziato dal padre di suoi figlio, Michele Civetta. A detta di Leach, l’amica è andata in escandescenza quando lui, che stava provando a curare una forte dipendenza dal sesso, l’ha rimproverata per il video hot.

Nonostante le accuse, l’attore britannico ha detto che il comportamento di Argento non rende meno credibili le sue accuse contro Weinstein, ma sicuramente rende lei meno autorevole, come portavoce del movimento per i diritti delle donne #MeToo, nato proprio sulla scia delle numerose denunce contro l’ex produttore cinematografico. “Penso all’ironia di qualcuno che si lamenta per aver ricevuto attenzioni sessuali non volute e che poi fa esattamente la stessa cosa”, ha dichiarato Leach.

Quella di Asia Argento sta diventando una vera e propria fiction, che si espande anche sui social dove pochi difensori del personaggio si scontrano con i suoi molti accusatori. Un tormentone che ormai sta venendo a noia e di cui sono consapevoli anche le femministe che al tempo della campagna #metoo l’hanno esaltata e oggi la scaricano in silenzio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )