Arrestato il boss Luigi Abbruzzese, uno dei ricercati più pericolosi (video)

sabato 18 Agosto 12:06 - di

All’alba, a Cassano dello Jonio (Cosenza), gli agenti della Polizia hanno arrestato il latitante Luigi Abbruzzese, 29enne, inserito nell’elenco dei ricercati pericolosi. L’operazione è stata condotta dagli investigatori dello Sco e delle Squadre Mobili di Cosenza e Catanzaro, con il supporto della Polizia Scientifica. Abbruzzese è il capo dell’omonima cosca, egemone nella Sibaritide. È stato condannato in appello a 20 anni per traffico di droga ed è destinatario di una misura cautelare sempre per droga. Al momento della cattura aveva 2 pistole, munizioni e un documento falso. «Sono orgoglioso delle nostre Forze dell’Ordine, sono sicuro che insieme a loro cacceremo i mafiosi paese per paese. #lamafiamifaschifo», ha scritto su Twitter Matteo Salvini. Ecco il video:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giusepoe 19 Agosto 2018

    I nostri Eroi che lavorano nell’anonimato che difendono il Popolo Italiano un’esempio x tutti noi