Sinistra al delirio: LeU vuole indagare Salvini per sequestro di persona

sabato 14 luglio 12:06 - di Adriana De Conto

È partito l’assalto a Matteo Salvini da parte di una sinistra che crede di parlare a nome di molti italiani e e non si accorge di essere alla frutta. Ora vorrebbero che Salvini venisse indagato per sequestro di persona, a proposito della vicenda della nave Diciotti, conclusasi con lo sbarco e senza manette dei migranti dopo la telefonata di Sergio Mattarella a Conte per sbloccare lo stallo. Il che appare una sparata con poco senso,comunque la si voglia pensare sul cambio di passo dell’Italia in materia di sbarchi e flussi migratori. La proposta risibile  viene da Liberi e Uguali, che parte con gli insulti, altra arma insieme al ridicolo di cui al momento sono capaci gli esponenti del partitino di Pietro Grasso. Gli insulti arrivano da Nicola Frattoianni. «Questo povero Paese ha dovuto assistere ad una nave della nostra Marina Militare condannata ad una via crucis in mare e nel porto di Trapani, con 67 esseri umani, tenuti sotto sequestro di un piccolo sadico, perché questo è ormai il ministro dell’interno. Un piccolo sadico come quei bambini che danno fuoco al formicaio godendo dello spettacolo delle formiche che bruciano o che infilano gli spilli nelle code delle lucertole», è il delirio dell’esponente di LeU

Ma non finisce qui. Evidentemente c’è stata una battaglia al rialzo all’interno di LeU, se Erasmo Palazzotto  l’ha sparata più grossa degli altri. «La procura di Trapani dovrebbe aprire un’inchiesta per sequestro di persona a carico del Ministro Salvini e del Ministro Toninelli. Non è accettabile che senza alcuna motivazione e senza alcuna prova 67 persone stiano state trattenute in questo modo. E che si sia impedito ad una nave della Marina Italiana di poter attraccare in in porto del nostro Paese». È evidente

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Leonardo Corso 16 luglio 2018

    LA boldrina e grasso fanno i gradassi , basta si devono rasseganre. stia zitto adesso hanno distrutto la civiltà italiana.finitela scomparite andatevene in Africa

  • Daniele 15 luglio 2018

    Questa manica di imbecilli mentecatti di Liberi e…dfisuguali, sono entrati in parlamento per il rotto della cuffia, raggiungendo a malapena il quorum ed ora scalpitano e vogliono apparire grossi, come i gatti che si gonfiano e si inarcano quando vogliono far paura . Stiano tranquilli, che quando si tornerà ad elezioni che prevedo in occasione del rinnovo del parlamento Europeo, saranno definitivamente messi fuori da tutti i giochi, come è giusto che sia, visto che sono solo capaci di fomentare odio e di insultare, invece di essere propositivi.

  • Giuseppe Tolu 14 luglio 2018

    Caldo, molto caldo signori LeU, esiste il ghiaccio sintetico, da portare con sè e usare all’occorrenza, usatelo in questi giorni, in particolar modo per raffreddare il cervello, ammesso che ci sia

  • Taddei Roberto 14 luglio 2018

    Ditemi perché tanta gente stà dalla parte di questi maledetti migranti(?). Esibizionismo ? Politica ? Mettersi in mostra ? Lavarsi la coscienza con il buonismo ? Eccesso di zelo del buon gesuita? Protezionismo? A me pare semplicemente stress pschiatrico ! Forza Lega e forza Salvini !

  • Massimilianodi SaintJust 14 luglio 2018

    Salvini fai uso dell’art. 289 c.p.: Attentato contro gli Organi Costituzionali, per aver impedito le tue attribuzioni. 10 anni minimo, li puoi arrestare subito con la Polizia. Te lo chiede il popolo sovrano.

  • paleolibertario 14 luglio 2018

    Il vecchio vizio della sinistra italiana. Mai ammettere la sconfitta, mai fare autocritica, solo demonizzazioni, giuridiche o culturali. Tentano sempre di squalificare l’avversario anziché combatterlo lealmente. Questa gente frustrata è destinata all’oblio.

  • Giuseppe Forconi 14 luglio 2018

    Fatela finita cari liberi / uniti. Cercate di dormire e non stare svegli anche di notte a partorire cazz.. !!

  • pino1° 14 luglio 2018

    Il problema era facile da intuire, quando lasci LIBERI due folli UGUALI malati di megalomania sostenuta da accattoni kattocomunisti cosa speri che inventino se non un prodotto follemente pseudolegale? Ritornare velocemente all’immunità parlamentare e procedere di conseguenza!
    T.S.O.

  • carlo 14 luglio 2018

    Leu e un partito finito dovrebbero vergognarsi a parlare loro che hanno sempre sostenuto l unione sovietica quando invadevano i paesi dell est a cominciare dalla Ungheria sono un partito ridicoli che e votato da i suoi oarent

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica