Saviano strumentalizza anche la staffetta vinta dall’Italia. La Lega: il razzista è lui

lunedì 2 luglio 14:08 - di Stefano Amici

«La notizia più bella di ieri, intanto, arriva dai Giochi del Mediterraneo, non da Pontida. Vince l’Italia che non ha paura:
Buon Luglio, amici». Con questo apparente innocuo tweet Matteo Renzi scatena una polemica, subito diventata virale sui social, rilanciamdo l’immagine delle quattro atlete italiane di colore vincitrici della medaglia d’oro nella staffetta 4×400. Maria Benedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo e Libania Grenot vengono immortalate al traguardo felici per la vittoria, con sulle spalle una bandiera tricolore. La  legittima esultanza si tinge di una polemica a distanza con il “razzista” Salvini. Prima Renzi, poi l’immancabile Roberto Saviano, ma anche molti esponenti del Pd si accodano in un valzer di tweet e post che inneggiano alla staffetta contrapponendola al “nemico” leghista. «Salvini ha paura, loro hanno coraggio», scrive Dario Franceschini. «#leitalianeprime», twitta Maurizio Martina. Il vicepresidente Pd della Camera Ettore Rosato pubblica la foto delle quattro azzurre e ironizza: «Salvini sarà contento: tre su quattro sparano. Sorrisi! Bravissime le ragazze».

La vittoria della staffetta nera scatena Saviano

Il tweet più duro arriva dall’autore di Gomorra che approfitta della notizia della staffetta total black per attaccare la Lega nel giorno del tradizionale incontro di Pontida. «Ai Giochi del Mediterraneo oro italiano nella 4×400 grazie a Libania Grenot, Maria Benedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo. I loro sorrisi sono la risposta all’Italia razzista di Pontida – scrive Saviano – l’Italia multiculturale nata dal sogno repubblicano non verrà fermata. Il tweet, condiviso anche dalla Ong Proactiva Open Arms, scatena la replica del ministro Gianmarco Centinaio che accusa di razzismo capovolto Saviano and company. «Vinte 156 medaglie ai giochi del Mediterraneo e Saviano e il Pd si ricordano solo di quella vinta dalle atlete di colore. Chi è il razzista? Bravi a tutti gli atleti italiani! La vera risposta ai politicanti da salotto…» scrive postando la foto della nazionale di volley, tutti bianchi, anche loro vittoriosi contro la Spagna. «I veri razzisti sono quelli che si dimenticano di tutti gli altri atleti che hanno vinto delle medaglie», scrive in un altro tweet, aggiungendo l’hashtag #savianovaialavorare. «Capisco che ormai è diventato “legafobico” ma basare la propria visibilità solo per attaccare la Lega è noioso… si sciacqui la bocca quando parla del popolo di Pontida». Anche Giorgia Meloni dedica un post alla querelle mediatica.«I radical chic in questa foto ci vedono solo atlete di colore da strumentalizzare. Io vedo sventolare la bandiera tricolore. Evviva le nostre ragazze». Matteo Salvini  si dissocia dal braccio di ferro con un post su Facebook. «Bravissime mi piacerebbe incontrarle e abbracciarle. Come tutti hanno capito (tranne qualche “benpensante” e rosicone di sinistra), il problema è la presenza di centinaia di migliaia di immigrati clandestini che non scappano da nessuna guerra e la guerra, purtroppo, ce la portano in casa, non certo ragazze e ragazzi che, a prescindere dal colore della pelle, contribuiscono a far crescere il nostro Paese. Applausi!».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Bocca della Veritá 3 luglio 2018

    Solita canea degli sfigati, codardi sinistroidi.
    Abbaiano nascondendosi nel branco, i vili.
    Tipici cacasotto incapaci epperció sempre invidiosi.
    Squallidi…

    BdV

  • Oscar Romanello 3 luglio 2018

    Potrei sbagliarmi …. ma non ho sentito commenti entusiastici da parte dei sinistri di varia estrazione pro ius soli a proposito del record di Pietro Mennea ( insuperato da 39 anni ) raggiunto e superato in questi giorni dall’atleta sardo-lombardo ( quindi italianissimo ) Tortu ! O perlomeno , se tali commenti ci sono stati , non sono stati veicolati dal sistema mediatico prevalentemente orientato a sinistra ! Parafrasando Salvini … : ” chi sono i razzisti ? ” .

  • Donald 3 luglio 2018

    io non mi sento rappresentato da questa staffetta. Saranno di sicuro magnifiche persone e bravissime atlete, ma di italiano hanno solo un certificato. La cittadinanza è ben altra cosa, queste sono italiane solo sulla carta.

    • Stefania 3 luglio 2018

      Sono daccordo con lei Donald. Rappresentano l italia ma dire che sono italiane……….

  • Massimilianodi SaintJust 2 luglio 2018

    Sono afritaliane, non italiane, prego ripassare Pericle: sono cittadini ateniesi (italiani) i figli di entrambi i genitori ateniesi (italiani). Si potrebbe fare una scheda genealogica al 1918 (Unità d’Italia) anche perchè il reddito di cittadinanza, come dice il filosofo Van Parjis, va a tutti i cittadini perchè le maggiori ricchezze sono state create dagli antenati.

  • doriana santinato 2 luglio 2018

    tappategli quel buco rumoroso e soprattutto fate in modo che si paghi da solo la scorta !! SCROCCONE E CHIACCHIERI PURE!!!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica