Rampelli: «L’avviso di garanzia a Savona lascia increduli»

venerdì 20 luglio 13:51 - di Redazione

«Saluto con entusiasmo ogni iniziativa della magistratura volta a stroncare usura e signoraggio bancario su singoli risparmiatori e interi popoli. Se saranno efficaci faremo feste di piazza davanti a tutti tribunali della penisola. Certo, constatare che l’avviso di garanzia al ministro Savona giunge, nella sua qualità di semplice ex consigliere di amministrazione di Unicredit, a poche settimane dalla sua nomina nell’esecutivo Conte  lascia sinceramente increduli». Così il vicepresidente della Camera Fabio Rampelli, parlamentare di Fratelli d’Italia, a L’Aria che tira in onda su La7.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • MICHELE 22 luglio 2018

    QUESTO STA A SIGNIFICARE CHE IN ITALIA IL VOTO DEL POPOLO NON CONTA NULLA E QUINDI SE IL POPOLO ITALIANO NON SI RISVEGLIA DANDO UN SEGNALE FORTE PER CHIEDERE CHE IL GOVERNO DA LUI FINALMENTE SCELTO SIA LASCIATO IN PACE E IN GRADO DI LAVORARE LA DEMOCRAZIA SARA A RISCHIO PER NON DIRE PEGGIO.

  • ADRIANO AGOSTINI 21 luglio 2018

    Maledetti bolscevichi! I soliti sistemi staliniani. Devonpo scomparire dalla faccia della terra!

  • Barbara Bedini 21 luglio 2018

    Si devono vergognare quei faziosi !| Indagassero Renzi per tutte le sue malefatte e non solo il padre 1

  • Angela 21 luglio 2018

    La sinistra e i suoi apparati fanno paura,utilizzano qualsiasi mezzo pur di far fuori gli avversari politici ,e hanno il coraggio di chiamare quelli di destra fascisti,ma con quale faccia vanno in giro?lo sappiamo tutti che hanno imbrogliato al referendum Monarchia -repubblica…è ancora continuano a comportarsi in modo indegno,passano gli anni ma il loro orribile “modus operandi”non cambierà mai…se non riescono a far fuori un esponente politico non di sinistra tramite elezioni ,ecco che si servono “di altri mezzi”per annientarli…ma gli Italiani hanno capito e hanno saputo scegliere bene da chi essere governati.

  • peppa 21 luglio 2018

    FANNO DI TUTTO PER CONTRASTARE QUESTO GOVERNO. MA GLI ITALIANI NON SONO SCEMI E LO CAPISCONO!!!!!!

  • Pino1° 20 luglio 2018

    Dovete ripristinare la costituzione, quella buona con il diritto di difesa del parlamento dall’aggressione continua della magistratura contro i parlamentari, quindi ricomporre l’immunità Parlamentare! E senza timidezze o ipocrite titubanze! Lo scontro fra politica e l’aggressione della magistratura che è dotata di immunità non può avvenire se non alla pari. Ora PierLuigi vi sta dettando l’agenda punti e virgole sulla difesa dagli aggressori ! Avete tradito chi ha costruito la Costituzione, quella buona!

    • pietro meucci 21 luglio 2018

      Sono perfettamente d’accordo.

  • Laura Prosperini 20 luglio 2018

    increduli e… sdegnati!
    persona SPECCHIATA il Prof. Savona!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica