Piogge in Giappone, bilancio sempre più pesante: 5 milioni di evacuati (video)

domenica 8 luglio 19:35 - di Milena De Sanctis

È salito a 85 morti, con oltre 50 dispersi, il tragico bilancio delle forti piogge che si sono abbattute sul Giappone occidentale. Sono 54mila gli uomini delle Forze di autodifesa, di polizia e i vigili del fuoco, assieme alla guardia costiera, impegnati nell’assistenza. Gli ordini di evacuazione hanno riguardato un totale di 5,9 milioni residenti in 19 prefetture, con 30mila persone costrette a pernottare nei centri di accoglienza da domenica. Il premier Shinzo Abe ha definito le operazioni di soccorso, per la ricerca dei dispersi, come “una corsa contro il tempo”. Lo ha reso noto l’emittente NHK. Nella prefettura di Okayama, tra le aree maggiormente colpite dalla furie delle intemperie, più di 1.000 persone che avevano trovato rifugio sui tetti delle proprie abitazioni sono state messe in salvo dagli elicotteri e dalle imbarcazioni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica