Paura per Bocelli, i ladri entrano nella sua villa. Tenore, moglie e figli svegliati dalle urla

sabato 7 luglio 14:10 - di Martino Della Costa

Le ville dei vip nel mirino dei ladri: dopo quanto accaduto a Celentano, stavolta la notte di paura è toccata ad Andrea Bocelli che ha subito l’irruzione di una coppia di ladri nella sua villa a Forte dei Marmi (Lucca). Il tenore e i familiari erano in casa e sono stati svegliati dalle grida concitate delle guardie notturne che, fortunatamente, sono riuscite a sventare il colpo che i due malviventi volevano mettere a segno, e chissà a che prezzo…

Tentano il colpo nella villa di Andrea Bocelli

Dunque, quella appena trascorsa è stata una notte di paura e di tensione per il tenore e la sua famiglia, svegliati nel sonno dalla urla dei vigilanti, allertati dal trambusto di due banditi che sono riusciti a forzare il cancello di ingresso della villa di Bocelli, sul lungomare a Vittoria Apuana, bloccati però quasi subito, una volta penetrati all’interno del parco dove sono stati sorpresi dai vigilantes. Naturalmente ci sono stati momenti di panico, specie quando, una volta sorpresi, i due ladri hanno ingaggiato una violenta colluttazione con una delle guardie giurate che era di turno a sorvegliare l’abitazione del tenore. Sull’accaduto indagano i carabinieri che prendono in considerazione anche l’ipotesi di una rapina, non solo quella di furto.

Il tenore, la moglie e i 3 figli svegliati dalle urla in piena notte

I malviventi hanno buttato a terra la guardia, ma alla fine hanno scelto di non infierire, preferendo darsi alla fuga, complice il caos creatosi nell’immediatezza degli eventi con il sistema d’allarme entrato subito in funzione. Con gran velocità – come riferisce La Nazione – hanno scavalcato la recinzione e si sono allontanati. Le grida hanno svegliato tutta la famiglia del cantante: in casa, infatti, c’erano la moglie Veronica Berti e i tre figli. Un risveglio in piena notte all’insegna del panico e anche dello stupore, per un episodio mai accaduto prima a Bocelli. La presenza illustre del cantante a Forte dei Marmi è ormai parte della vita quotidiana di un paese affollato di vip e turisti stranieri, soprattutto russi, per la stagione estiva. Tra l’altro, proprio ieri sera Bocelli si è esibito al Festival Puccini di Torre del Lago (Lucca), con uno spettacolo che ha aperto la rassegna pucciniana in riva al lago di Massaciuccoli. Tra gli ospiti in platea per applaudire il trionfale concerto, Al Bano.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica