Nasce il “Tour to France”, pellegrinaggio di ciclisti fedeli da San Pietro a Lourdes

martedì 24 luglio 16:15 - di Redazione

C’è anche il “Tour to France”. Vero e proprio tour ciclistico che è partito da piazza San Pietro domenica scorsa e raggiungerà Lourdes domenica prossima, dopo 1550 km e 8 tappe che attraversano tre stati. L’iniziativa originale intende celebrare il 25esimo anniversario dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum ed è promossa da padre Clemens Gutberlet , officiale presso la Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica in Vaticano, e anche instancabile ciclista capace di coniugare sport e fede. Il ‘Tour to France’ nasce dal desiderio dello stesso padre di compiere un gesto di carità attraverso il suo personale impegno: «E’ il servizio la via da percorrere per vivere la fede e dare testimonianza dell’amore di Dio. L’amore, come via di autentica umanità, si concretizza sempre in opere reali». Grazie all’impegno di padre Clemens e di tutti i benefattori che sosterranno il tour, sarà possibile creare nuove borse di studio per gli studenti dell’Ateneo più meritevoli, giovani di talento e promettenti che desiderano ampliare le proprie conoscenze e rafforzare la propria vita spirituale. «Accogliamo ogni anno migliaia di studenti provenienti da tutto il mondo, alimentiamo il dialogo e il confronto, coniughiamo la conoscenza della tradizione del magistero alla comprensione delle trasformazioni in corso della società globale per formare veri leader capaci di agire efficacemente, garantendo loro una formazione d’eccellenza», afferma padre Thomas Montanaro, vice rettore amministrativo del Regina Apostolorum. Negli anni, padre Clemens, con la sua bicicletta ha effettuato percorsi sempre più lunghi e faticosi, fino a raggiungere prestazioni di altissimo livello. Nel 2009 ha partecipato e vinto la Clericus Bike Cup, gara riservata a sacerdoti e seminaristi di tutto il mondo che ha preceduto la tappa conclusiva del Giro d’Italia di quello stesso anno.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica