Napoli, carabiniere travolto in strada dopo un incidente. Salvini gli rende onore

sabato 21 luglio 12:46 - di Redazione

È morto sul lavoro, il carabiniere Vincenzo Ottaiano, travolto da un’auto mentre si era fermato ad assistere delle persone coinvolte in incidente. Un eroe “invisibile”  che il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha voluto ricordare in un messaggio di cordoglio alla famiglia. Il violento impatto che ha causato due morti, è avvenuto la scorsa notte sull’Asse Mediano, all’altezza dello svincolo di Pomigliano. Dopo un banale incidente alcune persone erano scese dalla vettura, sul posto erano intervenuti i Carabinieri di Castello di Cisterna quando un’altra vettura, guidata da un 26enne risultato poi negativo all’alcool test, ha travolto tutti.

Benigno De Gennaro, 50enne vigilantes avellinese, che lascia moglie e due figli. è morto subito, come il carabiniere 40enne Vincenzo Ottaviano, in servizio al NORM di Castello di Cisterna, che a sua volta lascia moglie e un figlio ma che è spirato dopo essere stato trasportato all’ospedale Cardarelli. Grave anche un altro carabiniere, il vice brigadiere Attilio Picoco,  46 anni. La pattuglia dei carabinieri era intervenuta per eseguire i rilievi dopo un incidente stradale fra una Opel Zafira e una Hyundai Atos.  Il ragazzo alla guida è stato denunciato per omicidio stradale e l’auto sequestrata. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha espresso al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata, Giovanni Nistri, il cordoglio e la vicinanza ai familiari per la scomparsa dell’appuntato scelto dei Carabinieri, Vincenzo Ottaviano. Salvini, fa sapere ancora la nota del Viminale, ha espresso inoltre gli auguri di pronta guarigione al brigadiere Attilio Picoco gravemente ferito nel medesimo sinistro. Il titolare del Viminale esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia della guardia giurata Gennaro Benigno, deceduto nel medesimo incidente. Anche il ministro della Difesa Elisabetta Trenta, in un tweet, esprime “a nome suo e delle Forzearmate sentito cordoglio per l’appuntato scelto Vincenzo Ottaviano dell’Arma dei Carabinieri deceduto nell’assolvimento del servizio: profondamente addolorata abbraccio la famiglia e tutta l’Arma dei Carabinieri”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica